I tifosi del Lecce stanno scrivendo una delle più belle pagine d'amore verso la propria squadra. Nonostante la Campagna Abbonamenti abbia avuto un rallentamento nell'ultima settimana (dovuto anche all'inizio della "seconda fase", con prezzi più alti), il pubblico leccese ha continuato nelle  sottoscrizioni fino a raggiugere quota 8.468 abbonamenti. Si tratta di un numero stratosferico, che in Lega Pro non si era mai verificato negli ultimi anni. Numeri importanti per la categoria e non solo, perchè anche in serie B e, in alcune piazze, anche in serie A non si vedono numeri così alti.

Il Lecce può superare gli abbonati del 2005- 2006

Negli ultimi quattro giorni, dunque, da lunedì a giovedì, si sono sottoscritti 254 abbonamenti (la prima fase si era chiusa a quota 8.214), che hanno fatto registrare una media di circa 65 abbonamenti al giorno.

Oggi, venerdì 2 settembre, è l'ultimo giorno utile   per sottoscrivere l'abbonamento e si potrebbe raggiungere e superare un altro record. Infatti, nell'ultimo giorno di campagna abbonamenti, di  solito, le sottoscrizioni aumentano sempre  e, soprattutto, si attendono gli  abbonamenti  di Confindustria, che ha promesso di sostenere la società giallorossa proponendo alle varie aziende salentine dei pacchetti di sottoscrizioni di abbonamenti. Il record, dunque è alle porte: infatti, nella stagione 2005- 2006, con il Lecce in serie A, furono raggiunti ben 8.603 abbonati. In realtà questo numero è a soli 135 abbonamenti da quelli attualmente sottoscritti. Quindi, un altro record a portata di mano.

Se si riuscisse davvero a raggiungere questa cifra, sarebbe il risultato storico più importante delle Campagne Abbonamenti del Lecce degli ultimi 15 anni.

I migliori video del giorno

È proprio il dato del 2005-2006 l'unico più alto di quello attuale. Per il resto, il Lecce, anche nella massima serie, ha fatto registrare sempre numeri piu bassi. Intanto la squadra continua ad allenarsi per la sfida contro l'Akragas: manca poco ormai al debutto in campionato davanti alla propria tifoseria.