Non ci sará il pienone nel settore ospiti del "Menti" di Castellammare di Stabia per il big match tra i padroni di casa ed il Lecce. Come giá immaginato, i tifosi leccesi che si recheranno in Campania per seguire la squadra saranno poco più di un centinaio. Nel primo pomeriggio di sabato, a poche ore salla chiusura, sono 92 i tagliandi staccati e c'è da credere che, a meno di clamorose sorprese nelle ultime ore della prevendita, si supereranno di poco le cento unitá, come avevamo previsto già ad inizio settimana. La mancata apertura dell'iniziativa "porta un amico" ha fatto il resto: tanti tifosi non aderenti al programma della Tessera del Tifoso hanno dovuto rinunciare alla trasferta.

La Juve Stabia, dal canto suo, invece, è pronta ad accogliere il pubblico delle grandi occasioni. In poche ore di prevendita, sono stati superati i 3.000 tagliandi venduti e la sensazione è che nell'impianto campano si registrerá il tutto esaurito. Questo, nonostante la societá abbia indetto la "giornata gialloblè" che annulla tutti gli abbonamenti, i permessi e le tessere di servizio: per entrare allo stadio ed assistere al match bisognerá pagare tutti. La risposta del pubblico, però, è stata importante e continua ad esserlo in queste ore. Basti pensare che la media di 2.000 spettatori casalinghi che normalmente registra la Juve Stabia è giá stata abbattuta.

Il Lecce sceglie Bleve

Scontata la squalifica di un turno, ritorna Bleve. Vista la pessima prestazione a Fondi di Bleve (prima della squalifica), si era sollevato qualche dubbio sul possibile utilizzo di Gomis dal primo minuto per la gara contro la Juve Stabia, ma la sensazione è che sará ancora Bleve a difendere la porta giallorossa.

I migliori video del giorno

Insomma, i salentini in un colpo solo ritroveranno Bleve e bomber Caturano. Entrambi scenderanno in campo dal primo minuto. Il Lecce, sempre attuando il 4-3-3, si dovrebbe schierare con questi uomini: Bleve tra i pali, difesa a quattro con Vitofrancesco, Cosenza, Giosa e Ciancio; a centrocampo confermati Lepore, Arrigoni e Mancosu; in attacco torna il tridente titolare con Torromino e Pacilli ai lati di Caturano punta centrale. #Juve Stabia- Lecce #Serie C #Sport Lecce