Sarebbe finita la telenovela tra Bologna, Benevento e Lecce che ha visto riscaldare questo freddo inverno salentino. Ora è ufficiale: Filippo Perucchini vestirà di nuovo la maglia da portiere dell'U.S. Lecce. Nel corso della trasmissione di Pianetalecce.it433 Speciale CalciomercatoFrancesco Romano, esperto di mercato, ha fatto il punto della situazione sul portiere Filippo Perucchini obiettivo di mercato del Lecce. Il 25enne portierone bergamasco, scuola Milan, ma di proprietà del Bologna, non è più un calciatore del Benevento, squadra campana che milita nel campionato cadetto. Questo è il suo terzo ritorno in porta nella squadra salentina.

Ha già collezionato 19 presenze nel 2013–2014 e 27 presenze nel 2015–2016.

Filippo Perucchini sarà il nuovo portiere del Lecce fino al termine della stagione. Dopo diversi giorni di trattative, il Lecce è riuscito a far ritornare nel Salento l’estremo difensore di proprietà del Bologna. Il Benevento ha liberato in questi ultimi minuti il portiere che tornerà a vestire la maglia giallorossa“. Il Benevento non pagherà le ultime tre mensilità dello stipendio che verranno però coperte dal Bologna. L’ingaggio di Perucchini in questi sei mesi verrà pagato dalla squadra salentina ed in gran parte dal club rossoblu. Nell'operazione non è rientrato l'altro portiere, Marco Bleve, che quindi rimane nel Salento (altro fattore positivo per la tifoseria leccese).

Perucchini arriverà con la formula del prestito con diritto di riscatto; intanto è stato convocato dal tecnico Marco Baroni (tra l'altro un ex del Lecce, difensore nel 1987-1988 in Serie B, nel Lecce allenato da Carletto Mazzone, dove da titolare ottiene la promozione; l'anno dopo segna all'esordio contro il Napoli) per una delle partite di cartello del campionato cadetto, la gara casalinga contro in Carpi.

I migliori video del giorno

Dopo la partita saluterà i suoi ormai ex-compagni e sarà disponibile da lunedì 30 gennaio. Intanto il Lecce si prepara per la gara esterna in quel di Catanzaro, gara fondamentale per il proseguo verso la promozione diretta in Serie B mentre i tifosi salentini possono tirare un bel sospiro di sollievo per il tanto sperato ritorno al Lecce del portiere Perucchini e per i nuovi innesti in squadra da parte di Meluso [VIDEO].