Il #Calciomercato del Lecce, quest'anno più che mai stenta a decollare. Non che serva una rivoluzione in casa Lecce, visto che la squadra è prima ed ha ben condotto la prima parte di stagione, ma alcuni aggiustamenti sono necessari. Situazioni difficili per la società salentina che aveva messo gli occhi su Perucchini per la porta, Agostinone per la difesa e Marconi (Perez e Musto le alternative per l'attacco). Tutte e tre le trattative sono però bloccate almeno finora.

  • Perucchini: il portiere è trattenuto dal Benevento. Per lui, il Bologna, attuale proprietario del cartellino, aveva già pensato ad una sistemazione in prestito al Lecce. Ma se il Benevento non lo lascia andare, tutto resta bloccato. Se non arriverà lui, il ruolo dei portieri resterà invariato.
  • Agostinone: il Piacenza è stato chiaro: il difensore esterno non si muove. Se dovesse essere ceduto, comunque la società chiederà un sostanzioso conguaglio economico. Il Lecce non sembra disponibile a questa soluzione e avrebbe proposto in cambio il cartellino di Contessa, ma il Piacenza non è d'accordo. Per questo la trattativa è letteralmente bloccata al momento.
  • Marconi: il trasferimento di Evacuo all'Alessandria è saltato, almeno per ora. Questo significa che Marconi difficilmente si muoverà dalla società piemontese. Infatti, cederlo significherebbe avere delle carenze in attacco, allora mister Braglia preferisce trattenerlo per ora. Negli ultimi giorni di mercato, se l'Alessandria dovesse acquistare qualcuno in attacco, allora si potrebbe sbloccare la cessione di Marconi.

Nome nuovo a centrocampo per il Lecce

Per i giallorossi, c'è un nome nuovo a centrocampo.

Si tratta di Bruno, centrocampista del Pescara. Secondo le ultime indiscrezioni, il Lecce sarebbe interessato ad acquistare il centrocampista centrale del Pescara con un contratto biennale. Bruno ha giocato in serie A quest'anno e vanta 3 presenze con il Pescara, di cui 2 da titolare. Nella sua carriera, tra le altre, ha vestito le maglie di Taranto, Benevento, Nocerina, Latina, Catanzaro. #Serie C #Sport Lecce