Mentre si parla di crisi nel calcio europeo in generale, arrivano compensi importanti dall'#Uefa. Sono in tutto 641 (record assoluto) i club di calcio europei che hanno ricevuto dei compensi per aver permesso ai propri tesserati di partecipare alle Qualificazioni Europee 2014- 2015. In tutto, le gare disputate sono state 329, di cui 278 nelle Qualificazioni Europee e 51 nella fase finale. Insomma, numeri veramente molto alti, non solo di match giocati, ma anche di società rimborsate. Sulla base del meccanismo della distribuzione dei pagamenti, sono stati versati ben 100 milioni in tutto dal Comitato Esecutivo Uefa ai club i cui calciatori hanno partecipato alla fase finale, mentre 50 milioni sono stati divisi tra i club i cui calciatori hanno partecipato alle gare, indipendentemente dalla qualificazione della nazionale in questione.

I 10 club più ricompensati dalla Uefa

I 10 club che hanno avuto una ricompensa più alta sono divisi tra i campionati italiano, inglese, spagnolo. Per la Germania, nella "top ten" c'è soltanto il Bayern Monaco. Al primo posto la Juventus, con ben 3,4 milioni di ricompensa, poi il Liverpool con 3,3 milioni; a chiudere il podio il Tottenham con poco più di 3 milioni ricevuti. Quarto posto per il Manchester United con 2,9 milioni, seguito dal Bayern Monaco con 2,8. Sesto il Real Madrid con 2,5 milioni ricevuti in tutto, seguito dall'Arsenal con 2,4 e dal Barcellona con 2,3. Nono e decimo posto rispettivamente per Roma (2,1 mln) e Southampton (2 mln).

Ricompensati tanti club italiani: 5 in Lega Pro

Sono tanti altri i club ricompensati in Italia, il totale delle ricompense nel bel Paese è di 15,8 milioni.

I migliori video del giorno

Il Napoli ha ricevuto 1,4 milioni, la Fiorentina 1,3 mln, la Lazio 1,1 mln, l'Inter circa 800.000 euro, il Torino 800.000 euro, il Milan poco più di 600.000 euro. Ricompense importanti anche per altre società: mezzo milione circa al Palermo; 300.000 euro circa per Udinese, Genoa ed Empoli..

Alcune società ricompensate anche in serie B: dal Cesena (200.000 euro circa) al Frosinone (poco più di 190.000 euro). Cinque società, infine, sono state ricompensate nel campionato di Lega Pro. Si tratta di proventi importanti, visto che per i club di questo campionato si parla spesso delle difficoltà economiche. Le società di Lega Pro che hanno ricevuto il pagamento sono: Como (115.000 euro circa), Modena (poco più di 42 mila euro), Parma (poco più di 26 mila) Catania (25 mila), Livorno (21 mila circa). #Serie A #Serie C