Abbiamo sottolineato spesso come il campionato di Lega Pro sia difficile da affrontare. Gli esoneri fioccano ormai settimanalmente e adesso giungono notizie, non confermate dell'ennesimo #esonero in arrivo Le voci, alimentate anche dal sito tuttolegapro.com, cominciano ad essere insistenti. Dopo 5 sconfitte consecutive, il Catania potrebbe esonerare il tecnico Pulvirenti. Secondo le indiscrezioni, potrebbe tornare Pino Rigoli in panchina, proprio l'allenatore che era stato sostituito dallo stesso Pulvirenti lo scorso 13 febbraio. Un cambio che, visto il turno infrasettimanale in programma, potrebbe avvenire entro la giornata di oggi, lunedì 3 aprile.

Il Catania rischia di non qualificarsi ai play off

Il rischio concreto è che la squadra siciliana possa perdere il treno dei play off. Non qualificarsi, proprio quest'anno in cui sono previste qualificazioni fino addirittura al decimo posto, sarebbe davvero uno schiaffo morale per una squadra importante come il Catania. La sconfitta contro il Catanzaro ha lasciato strascichi polemici nell'ambiente catanese. I siciliani sono al momento all'undicesimo posto, ma in questo turno sono stati fortunati perchè le dirette concorrenti hanno perso o pareggiato: dal secondo al decimo posto hanno pareggiato tutte, tranne il Siracusa e la Fidelis Andria che hanno perso rispettivamente contro l'Akragas e il Messina.

Il Catania, a -2 punti dalla zona play off, è quindi ancora assolutamente in tempo per recuperare.

I migliori video del giorno

Durante le prossime gare, il Catania dovrà giocare contro la Virtus Francavilla (in casa) e contro la Vibonese (in trasferta). Si tratta di due gare di certo insidiose, ma assolutamente alla portata della formazione siciliana. Poi il Catania giocherà contro il Cosenza in casa, in una vera e propria sfida play off. Nelle ultime tre gare della regular season, il Catania giocherà prima a Monopoli, poi contro il Siracusa in casa, ed infine contro la Casertana in trasferta. Insomma, tante gare insidiose per il Catania che però può e deve rialzarsi da una situazione difficile in campionato. #Lega Pro girone c #Serie C