Stavolta è ufficiale: il campionato di Lega Pro cambia. Infatti, dopo le chiacchiere, i calcoli e le idee dei giorni scorsi, adesso è arrivata l'ufficialità: la Sicula Leonzio e la Fermana giungono in Lega Pro, nel calcio che conta. La particolarità è che la Fermana è arrivata ufficialmente in Lega Pro prima che giocasse: la squadra era già sicura della promozione prima di giocare perchè non ha vinto il Metalica, squadra seconda in classifica.

Ben due squadre nuove, dunque, in un solo giorno nel campionato di Lega Pro [VIDEO] che cambia grazie a questi nuovi arrivi. Ma in quale girone approderanno queste due nuove squadre di Lega Pro? Se i gironi dovessero essere confermati con la divisione territoriale utilizzata per questo campionato, la Fermana giocherebbe nel girone B, mentre la Sicula Leonzio nel girone C.

Infatti, nel girone A giocano tutte le squadre del Centro- Nord Occidentale italiano, nel girone B tutte le squadre del Centro- Nord Orientale e nel girone C quelle del Meridione. La Sicula Leonzio porta nel calcio professionistico una città di poco più di 24 mila abitanti. Rifondata nel 2013 la Sicula è stata capace di approdare in quattro anni nel professionismo.

In attesa dei verdetti in Lega Pro

Se in serie D iniziano ad arrivare le prime ufficialità, in Lega Pro, invece non si hanno ancora verdetti: i primi potrebbero arrivare nel week end pasquale con Foggia e Venezia vicinissime alla promozione diretta in Serie B. Dunque, per due squadre che giungono in Lega Pro, già due pronte a lasciarla per approdare in cadetteria. Nel girone A, invece, ancora niente di stabilito: anzi, ieri, la Cremonese ha completato l'impresa di superare l'Alessandria al primo posto dopo una rincorsa entusiasmante.

Nella zona retrocessione, tutto ancora aperto, in tutti e tre i gironi. Nel girone A, il Racing Roma e la Lupa Roma sono le due squadre che stanno cercando di evitare la retrocessione diretta. Il Racing è ultimo a quota 29 punti, mentre la Lupa ha racimolato 31 punti ed occupa il penultimo posto. Nelle ultime due gare, però, il Racing ha risucchiato ben 4 punti agli avversari, grazie ad 1 pareggio ed 1 vittoria e le contemporanee due sconfitte consecutive della Lupa.

Nel girone B, l'Ancona è a -4 dal Fano, penultimo. Proprio l'Ancona è riuscita a vincere sul campo del Parma e sulla gara si è alzato un vero e proprio polverone [VIDEO]: si parla di presunta combine, ma non ci sono assolutamente conferme al momento. Infine, nel girone C, il Melfi è ultimo ma è a soli 2 punti dal Taranto penultimo e a 3 punti dalla Vibonese. Insomma, tutto aperto nella zona retrocessione dei 3 gironi di Lega Pro.