3 Maggio 2016. E' accaduto ieri mattina di fronte al Teatro alla Scala di Milano. Una volante della polizia nel tentativo di sorpassare un tram si è scontrata con quello che proveniva dalla direzione opposta. L'impatto, seppure non particolarmente violento, ha portato al deragliamento di entrambi i tram coinvolti nell'incidente. E' stato necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco per ripulire la strada dall'accaduto. Il servizio pubblico è stato interrotto per qualche ora, la linea del tram coinvolta è stata la linea numero 1.

L'incidente è avvenuto all'altezza del civico 1 di via Manzoni, proprio di fronte allo storico Teatro. Per riportare le ruote dei tram nella loro sede originale i Vigili del Fuoco hanno eseguito l'operazione con l'ausilio di una gru.

La dinamica dell'incidente

Non sono chiare le dinamiche esatte dell'accaduto; una folla di curiosi ha subito popolato l'area per assistere allo sgombero della strada. Stando a quanto riportato da alcuni testimoni, la volante della polizia ha tentato di sorpassare il tram di fronte a sé, fermo al semaforo rosso.

Ma proprio in quel momento, dall'altra parte della carreggiata, sopraggiungeva il secondo tram e gli agenti alla guida dell'automobile sono rimasti schiacciati tra una carrozza e l'altra. Per fortuna nessun ferito se non qualche leggera contusione per uno dei due poliziotti.

La reazione del web

Sui social ed in giro per la rete sono scattati subito fiumi di commenti ironici, dalle analogie con i colleghi Carabinieri a quelle con il comandante Schettino (al quale tra l'altro pochi giorni fa la Procura ha chiesto in appello 27 anni di carcere al Comandante della Concordia), di seguito ne riportiamo alcuni:

  • 2 tram e un auto della Polizia. Come tirarla fuori? Rimarrà lì come la nave di Schettino"
  • "All Tram Are Bastards"
  • "Erano invidiosi delle barzellette sui loro brillanti colleghi carabinieri"
  • "Niente ritiro patente, palloncino e quant'altro?"
  • "Questa immagina sta facendo il giro del mondo. Vorrei sapere chi pagherà quei danni. I danni all'auto, al tram e per il disagio delle persone"

Come sempre il popolo della rete si scatena e si divide tra chi la prende sul ridire e chi invece ne approfitta subito per manifestare il proprio disappunto verso le forze dell'ordine e verso lo Stato.

Il mistero della ragazza del tram

Chissà se l'agente alla guida della pattuglia non sia rimasto anche lui folgorato da qualche ragazza che viaggiava sul tram. Come è successo pochi giorni fa ad un ragazzo, rimasto stregato da una fanciullaincontrata sul tram in via Torinoeper la qualehaaffisso 600 manifesti in giro per la città aprendo anche una pagina Facebook.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto