Quante volte vi sarà capitato diprendere una multa? Ebbene Google Maps potrebbe aiutarvi a cancellare la contravvenzione. Come ben saprete Google Maps èun servizio che permette di cercare e di visualizzare le cartegeografiche del nostro pianeta, ma non solo, poichéconsente anche di esplorare le attività commerciali, i monumenti eaddirittura è in grado di reperire una strada in ogni suo dettaglio.Questo importante servizio raggiungibile unicamente dalcorrispondente sito internet, ha permesso l'annullamento di unasanzione per eccesso di velocità inflitta con l'autovelox.

Multe Autovelox: ecco come si annullano con Google Maps

Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Secolo XIX, l'episodio è accaduto qualche giorno fa, su un percorsostradale provinciale che conduce da Toirano a Borghetto SantoSpirito, un paesino di Savona. La protagonista di questo fatto è unadonna che dopo essere stata ripresa e fotografata da un autovelox,ha ricevuto una multa di 150 euro più una decurtazione di trepunti sulla patente di guida. L'automobilista si è immediatamenteappellata alla legge, con l'opinione di non essersi trovata in un centro abitato e per questo motivo non essere tenuta arispettare il limite di velocità di 50 km/h. La donna attraversoGoogle Maps, ha riesaminato virtualmente l'area dando prova algiudice, che in quel tratto di strada non si trovava alcun centrourbano, bensì vi era un'aperta campagna.

Google Maps: scopriamo quale sentenza ha emesso il giudice

Il verdetto emesso dal giudice fu chedavanti alla prova dei fatti, ovvero che dalla fotografia inerentealla zona, è possibile constatare che ciò che è stato riprodottonon può in alcuna maniera innalzarsi uno status di centro abitato.Tanto è vero che, continua il magistrato non si notano abitazioni,ma solamente una vasta campagna.

Infine l'ufficiale giudicanteconclude affermando, che questa volta Google Maps si èconvertito in un arbitro. Ora daremo un'occhiata al codice dellastrada, per comprendere meglio che cosa s'intende per centroabitato. Il centro urbano è un complesso di fabbricatiininterrotto, sebbene distanziato da vie, piazzali e parchi, compostoda poco più di venticinque stabili e da zone di uso di serviziopubblico, con accessibilità per i pedoni oppure per i veicoli.

Se desiderate essere informati sulcodice della strada, vi basterà cliccare il tasto “Segui”in alto a destra vicino al nome dell'autore.

Segui la nostra pagina Facebook!