Al Motor Bike Expo di Verona, primo appuntamento dell'anno per le fiere delle due ruote, Triumph esporrà la nuova lineupdi Bonneville e, con l'occasione, festeggerà, con una special su base Street Twin, il sodalizio con Pirelli. Il brand milanese è infatti il fornitore dei pneumatici di primo equipaggiamento Phantom Sportscomp impiegata su tutta la famiglia delle classiche inglesi nelle misure 100/90 – 18 M/C 65H TL anteriore e 150/70 R 17 M/C 69H TL posteriore.

Ildisegno del battistrada costituisce un mix tra tecnologia attuale e stile vintage, in modo da sposarsi con il design della Bonneville.

La storia del pneumatico non è meno gloriosa di quella della Moto e risale al 1977. In quell'anno infatti, Pirelli presentò la gamma Phantom, che fu utilizzata anche nelle corse a partire dall'anno successivo, nel Trofeo Formula Laverda 500, campionato monomarca disputatosi per tre anni, così come anche nella Castrol Six Hour, una gara di endurance per moto di serie che in Australia era un autentico must.

Dal primo pneumatico di quella famiglia nacquero poi il Phantom + 1, il Phantom Supertouring ed il Phantom Sportscomp, diversificando la gamma in funzione della tipologia di utilizzo, fino al 2005, anno in cui c'è stata una nuova svolta.Il Phantom Sportscomp ha conosciuto la sua ultima evoluzione, mutando design e divenendo il primo pneumatico sport vintage del brand italiano, integrato all'interno del segmento supersport e parte della linea Sport Classic.

In questa veste è arrivato fino ai giorni nostri, insieme all'MT 60 RS ed allo Sport Demon, anch'essi nati per rispondere alle sempre crescenti richieste in ambito heritage da parte delle case costruttrici e dagli utenti. La struttura del Phantom Sportscomp di Pirelli presenta una cintura d'acciaio ad inclinazione zero rispetto alla direzione di marcia, associata ad una o più tele di carcassa radiale in rayon.

Per quanto concerne il disegno del battistrada invece, la copertura presenta la scanalatura principale disposta longitudinalmente e ad andamento ad onda.

La mescola è ad alto contenuto di silice e garantisce, oltre che adeguata tenuta su ogni fondo, un rapido ingresso in temperatura, fornendo confidenza in presenza di qualsiasi condizione atmosferica. Lo pneumatico è disponibile, oltre alle misure 100/90 R18 e 150/70 R17 impiegate sulla famiglia Bonneville di Triumph, anche nelle varianti 120/70 R17 TL 58 anteriore e 180/55 R17 TL 73, entrambe sia con indice di velocità V che W.

Segui la nostra pagina Facebook!