Dopo la diffusione delle foto ufficiali della Nuova Focus, in casa Ford si è registrato un certo gradimento per la versione Active della nuova segmento C, una sorta di allestimento "cross" che fa somigliare la due volumi dell'Ovale Blu a un vero e proprio crossover. In realtà nei listini Ford era già presente anche la Nuova Fiesta Active, che però era passata un po' inosservata rispetto alla Focus. Si è deciso così di mettere in evidenza anche questo modello, che di fatto apre verso il basso la gamma dei suv Ford, che si completa anche con l'EcoSport, la Kuga e la Edge.

Vediamo quali sono le caratteristiche principali del nuovo modello.

Ford Fiesta, in Italia è un successo

Intanto va detto che la base è quella della Fiesta 2017, che in Italia sta riscuotendo un grande successo. A marzo infatti la Fiesta è risultata l'auto più venduta del segmento B con 5.286 unità, superando di poco la Lancia Ypsilon con 5.265 unità. La Fiesta è anche l'auto straniera più venduta in Italia con ben 14.794 registrazioni nei primi tre mesi 2018, meglio della Citroen C3 (14.385 unità) o della Volkswagen Golf (13.455 unità).

Ecco perché in casa Ford gli aggiornamenti della Fiesta Active sono stati ponderati con attenzione: da difendere c'è uno dei più grandi successi della casa. Tanto per cominciare, questo nuovo lancio della Fiesta Active prevede diesel e benzina allo stesso prezzo, con una rata di 125 euro mese da corrispondere. Per il resto, le differenze più evidenti rispetto alla classica Fiesta sono i cerchi in lega da 17 pollici, l'assetto rialzato, i rinforzi carrozzeria per uso in fuoristrada, le barre porta tutto sul tetto e gli interni con selleria dedicata.

Tre sono invece le modalità di guida, per adeguarsi ad ogni terreno o tracciato, ma anche alla diversa sensibilità del guidatore.

Fioccano i suv di dimensione compatta

Sul mercato la Ford Fiesta Active deve vedersela con le versioni cross di alcune utilitarie di successo. Anche certe citycar come la Suzuki Ignis o la Fiat Panda 4x4, sono delle autorevoli concorrenti. All'orizzonte, però, s'intravede l'arrivo di tanti altri modelli simili, perché la moda del suv sta colonizzando sempre più la città, quindi anche le auto di segmento A o B verranno contaminate dalla nuova tendenza.

Potrebbe perfino arrivare un mini suv-Jeep da realizzare sul pianale della Panda 4x4, cosa fino a pochi anni fa impensabile per un brand premium abituato a costruire fuoristrada lunghe cinque metri. Il prezzo di listino della nuova Ford Fiesta Active è comunque fissato intorno a 13.750 euro, per un posizionamento che si conferma sotto a quello della sorella EcoSport.

Segui la nostra pagina Facebook!