L’Arte trova ospitalità all’Hotel Mediterraneo che nei suoi ampi spazi ospita le collezioni di artisti e designer.

Per San Valentino la hall dell’Hotel vedrà protagonista l’arte e l’ispirazione di Davide Pisapia (Alter Ego, 1988) che lavora il ferro.

La sua collezione denominata “Humans&Love” sarà possibile visitarla fino al 31 Marzo. Il vernissage è previsto per il 5 Febbraio alle ore 18 sempre presso il Reinassance Naples Hotel Mediterraneo. Ingresso libero e gratuito.

Riccardo Dalisi

Fino al 10 gennaio ospite della Hall-Gallery dell’Hotel è stato il maestro Riccardo Dalisi che le sue opere “In viaggio con la stella”. Anche in questa collezione il ferro è stato sempre protagonista lavorato con vernice e saldature, plasmato e battuto assieme al rame. In 40 opere diverse l’arte del maestro e sculture per accompagnare il tempo della natalità tra disegni e sculture in 5 grandi dimensioni.“Con l'auspicio - spiega il maestro Dalisi - di un nuovo fervido sentire.

Rivivere il presepe rialimenta i nostri sentimenti, a questo deve servire il Natale, la festa delle feste. A dare nuovo impulso ad un sentimento che è all'origine di ogni azione costruttiva".

La tradizione dell’Albero d’Artista

Quest’anno a padroneggiare nella hall c’è stato l’Albero a Vela del maestro – architetto Dalisi: una installazione di circa 4 metri di altezza che è stata realizzata dalle mani di un gruppo di giovani migranti di origine africana grazie al volontariato dell’Ass Samb&Diop la cui direzione artistica è di Marco Cecere.

Con i più vari materiali vantano la creazione di ciondoli, collane oltre che oggetti di design come lampade e altre installazioni da ambiente.

L'ingresso dell'Hotel Mediterraneo, oggi ridenominato Reinassance Naples, offre ampi spazi di esposizione per le opere d'arte offrendo al contempo, a cittadini e ospiti che vi soggiornano, angoli di approfondimento culturale a portata di mano.

Prossimo appuntamento a Febbraio

Per il mese degli innamorati sarà possibile ammirare la fantasia e la creatività di un giovane artista che si è ispirato all’amore per plasmare il “suo” ferro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto