Bisogna ringraziare la nota Fiction intitolata I Bastardi Di Pizzofalcone, che mostra dei valori di grande insegnamento: si può dire che questa serie non si concentra solo sulla denuncia sociale, ma cerca anche di rendere il giusto omaggio alle bellezze della città di Napoli, tra cui la straordinaria Certosa Di San Martino, che viene usata spesso come set. Si deve notare che ne I Bastardi Di Pizzolfalcone viene raffigurata una Napoli elegante e bella: il giusto merito ad una città piena di cultura e di arte, mentre si parla solo di bassifondi e di violenza, come ha rivelato la stessa attrice Tosca D'Aquino.

Ritornando alle bellezze di Napoli, l'attrice napoletana ha sottolineato il momento di grande vitalità della città, con una movida paragonabile a quella di Barcellona; quest'ultima è tra protagoniste indiscusse della serie ispirata alla penna di Maurizio De Giovanni.

Il personaggio di Ottavia interpretato da Tosca D'Aquino

L'attrice Tosca D'Aquino ha avuto modo di concentrarsi sul suo personaggio di grande curiosità, che si distingue per essere l'unica ad indossare la divisa, in quanto i colleghi escono per fare delle indagini e devono vestirsi in borghese.

Questa serie ha permesso di ammirare i luoghi più belli della città di Napoli: come avviene nel caso del colloquio tra il prete ed un membro della squadra nella Certosa di San Martino; la sede del Commissariato, invece, si trova sulla collina di Pizzofalcone a Palazzo Carafa. Altre scene indimenticabili presenti nella serie di grande successo di Rai Uno si concentrano: sulla Stazione Toledo della Metro 1, considerata la più bella e prestigiosa d' Europa, sulla spiaggia di Bagnoli e sull'università Suor Orsola Benincasa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Inoltre l'attore romano Alessandro Gassmann durante una recente intervista ha svelato che ci sarà la seconda stagione della fiction poliziesca I Bastardi di Pizzofalcone, dopo essere riusciti ad ottenere uno share importante, con sei milioni di telespettatori italiani.

Per rimanere sempre aggiornati sulle notizie della città di Napoli, potete cliccare sul tasto in alto a destra segui e commentare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto