Sviluppo e crescita economica danno spesso come risultato finale la terrificante frase "riduzione del personale". È possibile che sia l'unica soluzione? I robot forse sono utili nelle guerre e nella ricerca e disinnesco di esplosivi, le altre macchine invece, sottraggono lavoro a chi ne avrebbe un disperato bisogno e creano un mondo sempre più veloce, forse anche più efficiente ma che conduce all'incomunicabilità ed alla solitudine.

Allo stesso modo i famosi social network nei quali viviamo l'illusione di avere cento, mille amici, per poi ritrovarci soli ad affrontare le sfide quotidiane. Quante cose ci sarebbero da fare per migliorare i luoghi in cui viviamo ed i servizi di cui abbiamo bisogno? Tutti vorremmo città più pulite, ambiente incontaminato e... l'elenco prosegue come i numeri periodici.

Tutti vorremmo essere ben accolti senza attese snervanti negli ambulatori ed ospedali.

Tutti vorremmo persone gentili e pronte a condividere i nostri problemi. Invece, come si dice sempre, "non funziona nulla". Sbottiamo, diventiamo aggressivi e poi tutto finisce lì. Allora che fare?

Bene le riduzioni di stipendi da favola ai grandi manager di azienda ed ai politici (aggiungerei anche calciatori e personaggi della TV), ma perché non dire anche che le industrie devono trovare altri modi per contenere le spese invece di dire sempre che è solo il personale che costa?

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro

La nostra compagnia di bandiera avrà fatto tutto il possibile per ridurre le tonnellate di carburante che impiega nei voli? Pare che una semplice manovra intelligente di atterraggio possa ridurre sensibilmente il consumo e quindi i costi del carburante.

Esempi da fare ce ne sarebbero tanti. Certo è che nel nostro Paese è difficile mettere in atto riforme visto che subito questa o quella categoria di lavoratori comincia a gridare e si mette in agitazione.

Forse dobbiamo smetterla di lamentarci a vuoto e cominciare ad essere cittadini più attenti e propositivi. Controllare cosa fanno i nostri delegati nei Comuni, nelle Regioni, nel Governo.

Infine, possibilmente, dare il buon esempio. Ciascuno nel proprio lavoro e nel proprio comportamento. Suggeriamo le opzioni che ai nostri politici non vengono in mente. Le macchine per il pagamento dei tickets sanitari, le risponderie automatiche delle compagnie telefoniche: ci fanno solo perdere tempo ed innervosire.

Meglio sarebbe anche solo un mini contratto part time per persone che ci possano aiutare a sbrigare le pratiche, no?

Le montagne e le campagne abbandonate: idem. Treni, autobus, tram; non sarebbe meglio tornare ad avere a bordo il bigliettaio? Insomma, la tecnologia è fantastica ma il sale della nostra esistenza sono i rapporti umani, possibilmente nella concordia, nel rispetto, nella solidarietà.

Altrimenti vivremo davvero e solo nell'illusione di vivere, come nel film Matrix, mentre, in realtà spendiamo energie, patiamo solitudine e sofferenza ipnotizzati da video di varia natura e sprechiamo questa meravigliosa esperienza che è la nostra vita.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto