Una news da Ferrara città d'arte si segnala in questa torrida estate: una nuova scommessa editoriale a cura di Riccardo Roversi, già responsabile dal duemila per Este Edition. In questo caso con la nuova etichetta Tiemme (http://www.tiemme.onweb.it/it/catalogo) lo scrittore si lancia nell'editoria digitale e con speciale ampiezza, sia qualitativa che nazionale.

E-Book moderni e classici

Nel giro di un mese in catalogo figurano già circa una decina di Libri elettronici: diversi dell'autore editore Roversi stesso, a suo tempo editi cartacei, tra raccolte letterarie (Canzoni Scordate), canovacci teatrali futuribili (Periplo di Millennio), mini guide turistiche (Ferrara Inter Nos), lavori critici letterari-estetici elevati (Storie Dipinte, dedicati e con anche contributi di noti pittori e scrittori viventi della città estense, alcuni di fama nazionale), Poemi Visivi (Album 100 Foto).

Non ultimo, alcune chicche inedite in eBook: Storia del Circo dall' antico Egitto a oggi, Chiose e Postiille, critica letteraria su circa 30 scrittori celebri della letteratura italiana e internazionale, dall'Ariosto a Corrado Alvaro, da Boccaccio a Umberto Saba, gli stessi Pasolini, Pavese e altri grandi italiani, oltre agli esteri H. Ibsen, J.P. Sartre, E. L. Masters, lo stesso D. Hume.

Produzioni future

Inoltre, a parte l'ouverture personale di Roversi (scrittore per la cronaca di notevoli riscontri critici nella parola italiana contemporanea sperimentale da anni in sinergie varie con l'ambiente futuribile letterario e non solo), la nuova piattaforma digitale ha già in programma altri classici del Novecento-Ottocento: "Il Piacere" di un certo D'Annunzio, ma anche classici di scrittori e critici cinematografici viventi e altro.

Ad esempio per settembre in arrivo un eBook per la poetessa e attrice francese e parigina A. Dadier.

Più globalmente nel panorama editoriale local global, molto interessante la cosiddetta filosofia "elettronica" scelta dal curatore come azione e informazione culturale: in tempi di crisi probabilmente non reversibili per l'editoria e la stessa stampa generalista cartacee (come poi indicano le stesse migliori etichette native digitali postWeb - ad esempio tra altre Kipple Officina LIbraria di Roma per la fantascienza o il magazine La Zona Morta per il fantasy) eBook mirati sui Classici, storici e anche già contemporanei segnalano la rotta editoriale probabilmente vincente per il futuro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Libri

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto