Il quotidiano Il Tempo ha pubblicato oggi i risultati del sondaggio elettorale realizzato dall'istituto Datamedia Ricerche negli scorsi giorni. Andiamo a vedere i dati.

Al primo posto si conferma il Partito Democratico di Matteo Renzi al 32%, in calo di 0,3 punti percentuali. Al secondo posto si piazza Forza Italia: il partito di Silvio Berlusconi arriva al 23,3% di voti, in crescita di 0,3 punti. Al terzo posto, il Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo ottiene il 20% dei voti, in crescita di 0,7 punti percentuali.

Il Nuovo Centro Destra di Angelino Alfano cala ancora e scende sotto il 5% dei voti, mentre la Lega Nord di Matteo Salvini è stabile al 3,5%.

Fratelli d'Italia, il partito di Giorgia Meloni e Ignazio La Russa cresce al 2,2%. In crescita anche Sinistra Ecologia e Libertà di Nichi Vendola che arriva al 2,9% e l'Unione di Centro di Pierferdinando Casini al 2,6%.

Per quanto riguarda le coalizioni, il centrosinistra è in vantaggio con il 36%, mentre il centrodestra si ferma al 34,4%. Inoltre, gli indecisi sarebbero il 17,8%, mentre gli astenuti il 22,1%.

Ancora in calo la fiducia verso il Governo (-1%) per Enrico Letta (-3%) e per tutti i ministri. Cresce, invece, la fiducia verso gli altri leader, in testa resta Matteo Renzi al 57% (+2%), poi Silvio Berlusconi al 26% (+1%), Beppe Grillo al 21% (+1%) e Nichi Vendola al 18% (+2%).

Insomma, se si andasse a votare oggi, Matteo Renzi avrebbe grandi possibilità di vittoria avendo dalla sua parte la maggior parte degli italiani.

Segui la pagina Elezioni Politiche
Segui
Segui la pagina Matteo Renzi
Segui
Segui la pagina Sondaggi Politici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!