Oggi 2 aprile 2015, vi illustriamo gli ultimi Sondaggi politici elettorali effettuati dall'istituto Piepoli per Ansa. Dalle intenzioni di voto si evince come i partiti principali di centrodestra siano in calo, con Ncd-Udc stabile, e Fratelli d'Italia-An che come segnalato da un recentissimo sondaggio politico, è in crescita.

Sondaggi elettorali politici Piepoli per Ansa al 1 aprile 2015

Partiamo però dal PD e dal M5S, entrambe le forze politiche risultato essere stabili rispetto ad una settimana fa, rispettivamente al 38,0% e al 19,0%.

Diversamente da quando i sondaggi politici elettorali Demos hanno indicato a fine marzo, dove il Partito Democratico registrava un calo, e il Movimento 5 Stelle saliva. Invariato il gap tra Lega Nord e Forza Italia. Infatti il partito di Berlusconi scende al minimo storico con il 10,5%, in discesa dello 0,5% e in fase davvero di azione kamikaze. Il partito di Salvini stavolta perde lo 0,5% e scende al 14,5%, è da capire se questo calo sia dovuto ancora al caso delle regionali in Veneto, con Tosi candidato dopo l'espulsione dalla Lega, in contrapposizione al Governatore uscente Zaia, oppure alle recenti cessioni a favore di FI per quanto concerne le alleanze stipulate in occasione delle elezioni regionali non solo del Veneto, ma di Campania e Liguria.

Tra le forze politiche minori, positive le intenzioni di voto elettorali Piepoli che riguardano il consenso di SEL e Fdi-An. Il partito di sinistra di Vendola, sale al 5,0% crescendo dello 0,5%. Sale al 4% il partito della Meloni che guadagna lo 0,5% e stacca ancora di più l'area popolare Ncd-Udc ferma al 3,0%, sul filo della soglia di sbarramento prevista dall'attuale legge elettorale Italicum che però dovrà essere ancora approvata in via definitiva, e che dovrebbe andare in vigore dal 1 luglio 2016.

Attualmente non pare che l'opposizione si stia scagliando comunque contro la soglia del 3%, bensì contro i capolista bloccati che sminuiscono le preferenze, ma soprattutto contro le candidature plurime.

Segui la pagina Lega
Segui
Segui la pagina Sondaggi Politici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!