Ultimi sondaggi elettorali con novità veramente interessanti le riporta la società sondaggistica Emg, secondo cuiil Partito Democratico riprende a crescere dopo un periodo di calo lento ma inesorabile. Cala anche il Movimento 5 Stelle dopo la questione legata allo scandalo del comune diQuarto e le possibili connivenze con la camorra; cresce anche Forza Italia di Silvio Berlusconi ma cala la Lega Nord del segretario Matteo Salvini.

Vediamo insieme i risultati degli ultimi sondaggi politici elettorali

Il Pd del premier Matteo Renzi, dopo un periodo contrassegnato da un trend negativo, riprende pian piano a crescere salendo dal 30,8% al 31,3%, un buon passo in avanti dettato dagli ultimi fatti politici che gli elettori hanno reputato in maniera positiva; al secondo posto il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo che però fa segnare una piccola flessione dettata probabilmente dagli ultimi fatti accaduti a Quarto con un calo dello 0,6% che porta lo stesso al 27,0%.

Al terzo posto il partito di Matteo Salvini che segna il passo e perde consensi attestandosi al 15,4%, un piccolocalo dopo un periodo di continua crescita che ha portato la Lega tra il gotha della politica italiana; aumenta i propri consensi anche il partito di Silvio Berlusconi che è risceso in campo dopo un lungo periodo di inattività politica causato da alcuni fattori, portandosi all'11,6% risultato comunque lontano da quellidi un tempo.

Piccolo passo in avanti anche per Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni che si porta al 5,3%, risultato comunque discreto per il partito del tricolore, cresce anche il nuovo soggetto politico denominato Sinistra Italiana chesi attesta al 3,8%, l'Ncd del Ministro degli InterniAngelino Alfano insieme all'Udc di Pierferdinando Casinisi porta fino al 2,5%, risultato però non molto edificante.

Insomma risultati interessanti che delineano un clima politico particolare con schermaglie continue tra leader e con risultati che nei sondaggi mettono in evidenza quali siano i partiti più influenti nello scenario politico italiano, sempre in continuo movimento a seconda degli eventi che inevitabilmente segnano l'andamento dei risultati.

Segui la pagina Matteo Renzi
Segui
Segui la pagina Silvio Berlusconi
Segui
Segui la pagina Sondaggi Politici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!