Nell'Aula della Camera, prima del dibattito del voto di fiducia a Conte, Matteo Salvini rivendica le ragioni della Flat tax, cavallo di battaglia della Lega in campagna elettorale e uno dei punti del contratto di governo con l'M5S. Salvini dice che chi guadagna di più deve pagare meno tasse, perché spende ed investe di più, l'importante è che ci guadagnino tutti. Aggiunge dicendo che chi guadagna di più, risparmia di più, investe di più, assume operai in più creando lavoro in più. L'obiettivo del nuovo governo è quello di riuscire a fare avere qualche soldo in più nelle tasche da spendere.

Aggiunge anche le prossime mosse del programma dei suoi primi giorni al Viminale, ovvero preparare un dossier sui beni confiscati alla mafia, l'operazione spiaggie sicure, tutto ciò che riguarda l'immigrazione e la sicurezza e la legge Fornero.

Riguardo la legge Fornero, aggiunge, che l'impegno è sacro e la smonteranno pezzo per pezzo. Il motivo per il quale Giuseppe Conte non ne ha parlato è dovuto al fatto che il contratto di governo è di 40 pagine e se le avesse lette tutte sarebbe ancora in Senato adesso. Non si sa quanto tempo passerà prima della modifica di questa legge, ma il leader della Lega fa giustamente notare: "Siamo al governo da 5 giorni..."

Riguardo i sottosegretari, Matteo Salvini dice che il centrodestra non si presenterà unito alle Europee dell'anno prossimo perchè c'è il proporzionale e ognuo avrà il suo simbolo.

Infine, ha aggiunto che il bello è che si smonterà l'inciucio tra democristiani e socialisti e torneremo ad un'Europa divisa tra chi ascolta i popoli e chi ascolta i mercati.

Le vere parole di Salvini riguardo la Flat Tax

L'ufficio stampa della Lega si difende dicendo che Matteo Salvini non ha mai detto queste parole e che si tratta di una frase frutto di una forzatura giornalistica e che non corrisponde al suo pensiero.

La vera risposta del leader della Lega è: "Con la flat tax ci guadagnano tutti." L'obiettivo non è aiutare chi fattura di più, ma tutti.

Le critiche del New York Times al nuovo governo Italiano

Il New York Times ha criticato il nuovo governo italiano scrivendo un articolo dove l'esecutivo Conte viene definito "terribile" e "schifoso".

Il giornalista Roger Cohen ha aggiunto che Lega e M5S mettono insieme bigottismo e incompetenza.

In mattinata il leader della Lega risponde via Twitter dicendo: "Altro fango dei poteri forti, altro orgoglio per me".

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la pagina Matteo Salvini
Segui
Segui la pagina Lega
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!