Già al centro dell'attenzione dei media in questi giorni prima per il suo stipendio da portavoce e poi per un audio contro i tecnici del Ministero dell'Economia, Rocco Casalino piomba nell'ennesima bufera intorno al suo nome. L'ultimo caso sta scatenando la reazione da più parti del mondo della Politica e non solo. A finire al centro delle critiche, questa volta, è un messaggio vocale che Casalino avrebbe registrato il 17 agosto e successivamente inviato ad una decina di giornalisti che lo infastidivano con continue chiamate, in seguito alla tragedia del crollo del Ponte Morandi a Genova, avvenuto tre giorni prima.

Pubblicità
Pubblicità

L'audio incriminato: 'Mi è saltato il Ferragosto'

Il messaggio vocale al centro delle critiche delle ultime ore sarebbe stato registrato da Rocco Casalino il 17 agosto, in seguito a continue telefonate ricevute da alcuni giornalisti che probabilmente volevano informazioni sul disastro che, ricordiamo, ha causato la morte di 43 persone. Infastidito per il pressing portato dai cronisti, Casalino avrebbe allora deciso di registrare questo audio per poi mandarlo agli interessati, chiedendo una "tregua".

Un'altra bufera si scatena sul portavoce di Palazzo Chigi
Un'altra bufera si scatena sul portavoce di Palazzo Chigi

Il contenuto del messaggio, riportato da 'Il Giornale', sarebbe il seguente: 'Basta, non mi stressate la vita. Io pure ho diritto a farmi magari un paio di giorni, che già mi è saltato Ferragosto, Santo Stefano, San Rocco e Santo Cristo. Mi chiamate come i pazzi, cioè datevi una calmata. Chiamate una volta, poi se mai mi mandate un messaggio e se ho qualcosa da dirvi ve la dico', lo sfogo telefonico che sta provocando reazioni indignate da più parti.

Pubblicità

Il PD invoca le dimissioni e lancia sui social l'hashtag #Roccovergogna

Intanto cominciano ad arrivare, soprattutto via web, le prime reazioni del mondo della politica all'ennesimo caso scatenato da Rocco Casalino. L'ex premier Matteo Renzi, su Twitter, ha scritto: 'Crolla il Ponte di Genova e il portavoce del Governo pensa al Ponte di Ferragosto? Ma dove siamo finiti con questo Casalino? Gli è saltato Ferragosto, poverino #Roccovergogna'. Ancora più piccato il commento di Davide Faraone, che ha definito Casalino un 'pagliaccio'.

Piovono critiche anche dal deputato Roberto Morassut e l'ex Ministro Valeria Fedeli, i quali invocano a gran voce le dimissioni o l'allontanamento del portavoce dal suo incarico. Il Segretario PD Martina, infine, definisce 'ogni minuto senza le dimissioni di Casalino è un'offesa per Genova e i genovesi'.

Clicca per leggere la news e guarda il video