Con un post sul nuovo blog di Mariastella Gelmini, la deputata Giusy Versace, atleta paralimpica e scrittrice, con un passato anche da conduttrice televisiva, ha espresso le sue valutazioni non solo sulla manovra di bilancio M5S-Lega, ma anche sulla vicenda, consumatasi in questi giorni, del passaggio in Forza Italia dell'ex grillino Matteo Dall'Osso, deputato affetto da disabilità.

Versace: 'Bisognerebbe aumentare le pensioni di invalidità almeno a 350 euro'

Sul primo punto, la Versace, che in Parlamento si occupa delle problematiche della disabilità, ha rimproverato al Governo gialloverde di non aver inserito in manovra di bilancio un numero sufficientemente accettabile di misure in welfare e politiche sociali.

Pubblicità
Pubblicità

A questo proposito, Giusy Versace ha rammentato che ad oggi lo Stato riconosce una cifra davvero simbolica, quasi da rimborso spese, alle persone disabili, che ammonta a 280 euro. Su questo punto, la deputata forzista ha spiegato che il Governo gialloverde avrebbe bocciato un suo emendamento che prevedeva l'aumento delle pensioni di invalidità almeno a 350 euro. "Soli 70 euro in più", ha sottolineato la Versace.

Pubblicità

Infatti la deputata ha aggiunto che, al vaglio di tutti gli emendamenti, il suo sarebbe stato completamente accantonato e gettato alle ortiche.

Per la Versace, un aumento delle pensioni di invalidità sarebbe invece necessario per dare voce e sostegno ad una categoria di persone a rischio marginalizzazione, "che non ha scelto di vivere con una disabilità e che, nonostante le innumerevoli difficoltà, l'ha accettata cercando di vivere con dignità".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica M5S

'FI ha un concetto di squadra diverso dal M5S'

E sul caso Dall'Osso, la Versace ha rimproverato ai colleghi del M5S di non aver avuto nessun rispetto verso un loro collega colpito da sclerosi multipla. Per la scrittrice ed ex conduttrice televisiva, il M5S non avrebbe dato ascolto all'accorato e commovente appello di Matteo Dall'Osso di promuovere il suo emendamento. Per la Versace, Matteo Dall'Osso, dinanzi a questo rifiuto, si sarebbe sentito completamente umiliato e abbandonato dal M5S.

La deputata ha spiegato che Forza Italia ha un concetto di squadra totalmente diverso da quello del M5S.

In definitiva, per la deputata forzista, è una manovra monca quella che non prevede fondi per gli invalidi e per le persone più fragili e che ignora qualsiasi tipo di investimento in welfare e politiche sociali.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto