Momenti di tensione in aula a Palazzo Madama durante l‘esame e la votazione degli emendamenti sulle misure economiche contenute nella legge di bilancio. Quest’oggi, presso il Senato della Repubblica, infatti, si sta discutendo il cosiddetto 'decretone' che contiene le misure finanziarie nonché i cavalli di battaglia dell’asse governativo M5S-Lega presieduto dal premier Giuseppe Conte. Parliamo della misura economica del reddito di cittadinanza promosso dal Movimento 5 Stelle e della quota 100 voluta dalla Lega del ministro Matteo Salvini, capo del Carroccio.

Pubblicità
Pubblicità

Saccone (FI) ha esposto un gilet arancione con la foto di Di Maio e con la scritta 'steward'

Ebbene, durante lo svolgimento dei lavori, fra i vari interventi, c’è stato anche quello del senatore forzista Antonio Saccone, il quale ha polemizzato sarcasticamente e vivacemente, rammentando, dinanzi a tutta l’aula parlamentare, una delle esperienze lavorative (quella di steward presso lo stadio San Paolo di Napoli), precedenti all’ingresso in Parlamento, dell’attuale vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio.

Pubblicità

Infatti, al termine di un infervorato intervento, dopo aver ironizzato anche sul fatto che un vicepremier come Di Maio, nelle scorse settimane, si sia recato in Francia per incontrare e appoggiare pubblicamente i gilet gialli francesi, il senatore di Forza Italia si è alzato dalla poltrona per mostrare ai colleghi del Parlamento un gilet arancione ritraente una foto dell’attuale capo del Movimento 5 Stelle, recante la scritta 'steward'.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica M5S

I parlamentari grillini al senatore forzista: ‘Buffone, buffone’

Repentine e brusche sono state le reazioni da parte dei parlamentari grillini che hanno inveito verbalmente contro il senatore forzista gridandogli: “Buffone, buffone”. Reazioni che sono state sovrastate e accompagnate dagli applausi dei colleghi forzisti del senatore Antonio Saccone.

Immediato è stato l’intervento del Presidente del Senato, Maria Elisabetta Casellati (Forza Italia), che ha biasimato fortemente il gesto e ha criticato la successiva “manifestazione da stadio” tenutasi in aula, invitando il senatore forzista a rimuovere prontamente il gilet da steward esposto.

La 'pettorina da stadio' è stata, quindi, sottratta al senatore di Forza Italia dal questore Antonio De Poli, che è prontamente intervenuto per mettere fine alla sceneggiata.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto