Il caso Sea Watch ha riportato in prima pagina la questione migranti negli spazi riservati alla Politica in Italia. Ci sono posizioni variegate, sebbene risulti abbastanza chiaro come, ad oggi, la contrapposizione sia tra chi tende a destra e predica che le regole vanno rispettate. Dall'altra parte, invece, ci sono quelli il cui pensiero vira a sinistra e che predicano il più possibile il dogma dell'accoglienza.

Pubblicità
Pubblicità

Accade perciò che la difformità di pensiero si traduca in battibecchi che hanno luogo anche in diretta e nel corso di trasmissioni televisive. E', ad esempio, accaduta una cosa del genere tra la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni e la senatrice del Partito Democratico, Simona Malpezzi.

La Meloni è dubbiosa su alcune pratiche delle Ong

Da quando Matteo Salvini è diventato Ministro dell'Interno e, con forza, ha scelto di indirizzare le Ong verso porti che non fossero quelli italiani, è salito agli onori delle cronache il fatto che spesso, ad esempio, Malta abbia fatto muro rispetto alla possibilità di accogliere migranti.

Pubblicità

Di fronte al niet da parte delle autorità della piccola isola, spesso le imbarcazioni scelgono di fare rotta verso l'Italia. Questo, in Giorgia Meloni, fa nascere un punto interrogativo. "Perchè - si chiede - queste navi quando Malta dice che non vuole accogliere quei migranti non forzano i confini maltesi come vengono a fare con i confini italiani".

Ad un certo punto, però, si innesca un duetto con Simona Malpezzi del Pd e i toni si inaspriscono.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica M5S

In particolare la senatrice 'dem' cerca di chiederle come tutelare i bambini a bordo delle Ong, aggiungendo, in maniera provocatoria, se il fatto che avessero una pelle di colore diverso cambiasse il punto di vista sulla tutela dei minori. "L'unico modo - replica la Meloni - di difendere quei bambini è impedire che ci siano le partenze".

Toni aspri tra la Malpezzi e la Meloni

La leader di Fratelli d'Italia nel momento in cui gli si fa presente che, ormai, molti di loro sono già partiti replica in maniera piccata: "Sono lì perché ci sono gli schiavisti del Terzo Millennio che, d'accordo con le organizzazioni non governative, amiche del Pd e di Simona Malpezzi, li fanno partire".

"Non può - tuona la Malpezzi - dire queste cose", prima di aggiungere: "Non hai argomenti". "Io - ha replicato la Meloni - li ho se mi fai parlare. Sono l'unica cosa che non mi manca. Sono l'unica che ha fatto una campagna per accendere i riflettori sul colonialismo francese in Italia e sullo sfruttamento che alcuni paesi europei vanno a fare di alcune nazioni africane. E voi del Pd avete difeso i francesi".

Pubblicità

"Noi del Pd abbiamo finanziato la cooperazione internazionale" ha replicato la Malpezzi. L'accesa discussione è stata poi placata dal conduttore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto