I sondaggi elettorali sono sempre molto interessanti per gli appassionati di Politica. L'ultimo sondaggio SWG del 23 dicembre ci fornisce le informazioni sullo stato attuale dei più importanti partiti politici. La Lega viene data di nuovo in aumento, mentre il Partito Democratico sarebbe in calo. Resta stabile il Movimento 5 Stelle. Perdono qualcosa Forza Italia e Fratelli d'Italia, così come Italia Viva.

Andiamo ad analizzare nel dettaglio i risultati scaturiti dal sondaggio diffuso nelle scorse ore dal Tg di La7.

Risultati dei sondaggi SWG

La Lega viene data in ripresa, si attesta al 32,9%, e rispetto alla rilevazione precedente sale dello 0,7%. E' un buon segnale per il "Carroccio" dopo le scorse settimane di difficoltà. Matteo Salvini ha recuperato un po' di consenso e sicuramente i continui litigi all'interno della maggioranza hanno contribuito.

Fratelli d'Italia è al 10,5%, scende dello 0,2%. Un piccolo calo risulta fisiologico dopo aver superato abbondantemente la doppia cifra. Giorgia Meloni può essere quindi soddisfatta dell'andamento del suo partito, sicuramente sono cifre che in pochi si aspettavano di poter toccare fino a qualche mese fa.

Forza Italia perde anch'esso lo 0,2% e arretra al 5,5%. Sono pochi gli scossoni che ultimamente hanno caratterizzato il partito di Silvio Berlusconi. Indiscutibilmente resta la terza forza del centrodestra.

Il Partito Democratico guidato da Nicola Zingaretti si porta al 17%, rispetto al 17,5% della settimana precedente. Il Pd rimane quindi il secondo partito italiano, ma prima fra le forze che fanno parte della maggioranza di Governo.

Il Movimento 5 Stelle rimane stabile al 15,7%, stessa identica percentuale della settimana precedente. I "grillini" rimangono stabili, ma confermano di avere qualche difficoltà a mantenere i consensi da quando sono diventati stabilmente una forza di governo. Italia Viva, il neonato partito di Matteo Renzi, scende ulteriormente e retrocede al 4,7%, il precedente sondaggio lo attestava al 5,1%.

Questi i risultati di alcuni "partiti minori" secondo l'ultimo rilevamento SWG: Azione si porta al 3,3%, in aumento dello 0,3%.

Sinistra italiana-Articolo sarebbero al 3,7%, in crescita dello 0,2%. I Verdi si attestano al 2%, scendono dello 0,3%. +Europa si porta all'1,6% e salirebbe dello 0,2%. Cambiamo! di Giovanni Toti rimane stabile all'1%, stessa percentuale della rilevazione precedente.

Il 2,1% ha scelto un'altra lista, diversa da quelle principali. Non si è infine espresso il 40% degli intervistati, una percentuale in crescita rispetto a sette giorni prima, quando gli "indecisi" erano il 38%.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Segui la nostra pagina Facebook!