É arrivato, nella tarda mattinata di questo venerdì 12 marzo, un video su Facebook nel quale Enrico Letta annuncia la propria candidatura a segretario nazionale del Partito Democratico.

Dopo che ieri aveva comunicato di aver bisogno di 48 ore di tempo per decidere se accettare o meno, e dopo aver posto due condizioni, oggi, "per amore della Politica", ha sciolto le riserve sulla propria candidatura a guida del Pd.

Il video annuncio: 'Accetto per amore della politica'

Il video-annuncio di Enrico Letta, della durata di poco più di un minuto, inizia con l'affermazione del fatto che fino a lunedì scorso non poteva immaginare di trovarsi oggi ad annunciare la candidatura a segretario del Partito democratico, "quel partito che ho contribuito a fondare e che oggi vive una crisi profonda".

Dopo gli indugi dei giorni scorsi, Letta scioglie le riserve sulla sua candidatura e lo fa con decisione, spinto dall' "amore per la politica" e dalla "passione per i valori democratici".

Solo mezzora prima dell'uscita del video, aveva pubblicato un post, una sua foto dal Ghetto di Roma che recitava: "Stamani. Prima di decidere. Al Ghetto di Roma, ricordando le parole di Liliana Segre "non siate indifferenti" ".

Enrico Letta si rivolge all'assemblea del Pd

Nel video, Enrico Letta ha annunciato che parlerà all'assemblea nazionale del 14 marzo e ha chiesto "a tutti coloro che domenica voteranno di ascoltare la mia parola, di votare sulla base delle mie parole. Io non cerco l'unanimità, ma la verità nei rapporti tra di noi per uscire da questa crisi".

Ritorna quindi nelle sue parole il riferimento alla crisi, sottolineando ancora una volta che la sua candidatura è una scelta di amore per il Partito democratico.

Originariamente in programma per le giornate di sabato e domenica, l'assemblea nazionale dem è stata ridotta a un solo giorno: comincerà domenica 14 marzo alle ore 9:30 e si concluderà alle ore 15 con la proclamazione del segretario, il tutto in diretta streaming sui canali Facebook del Pd.

Le reazioni dei colleghi sul web

Dal momento in cui è stato pubblicato il video che ha annunciato la candidatura di Letta alla guida del Pd, sono iniziate ad arrivare le prime reazioni. Laura Boldrini ha ringraziato Enrico Letta per la sua scelta con un tweet.

Allo stesso modo ha fatto Paolo Gentiloni: "Grazie Enrico.

Che la forza del Pd sia con te."

Anche il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini gli ha augurato buon lavoro. Mentre Nicola Zingaretti ha elogiato l'impostazione del suo video-annuncio, ribadendo che secondo lui Letta è la persona giusta per guidare il partito in questa fase.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la pagina Pd
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!