Domani sera alle ore 20.30, stadio Olimpico, la Roma ospita la Juventus nel match valido per la 36esima giornata del campionato di Serie A. Motivazioni diverse accompagnano la vigilia delle due formazioni in quella che un tempo, soprattutto negli anni '80, era una vera e propria sfida-scudetto. La Juventus sta lentamente e gradualmente avvicinandosi al 'rompete le righe' perché non ha più nulla da chiedere alla sua stagione.

Pubblicità
Pubblicità

I giallorossi invece hanno assolutamente bisogno di vincere se vogliono continuare a sperare nel piazzamento in Champions League che, ad oggi, non è certamente una facile missione. Ad ogni modo, un mancato successo potrebbe compromettere definitivamente le speranze della squadra capitolina di entrare nell'Europa che conta. Motivo per cui il pronostico da parte delle maggiori agenzie di scommesse tende a favorire leggermente la Roma, giusto per le motivazioni che nell'ambito dei 90' dell'Olimpico saranno ben diverse rispetto a quelle dei già riconfermati campioni d'Italia.

Pubblicità

Il momento delle due squadre

La Roma ha certamente reso difficile il suo cammino verso la Champions con le sciagurate prestazioni contro Spal e Napoli, due sconfitte consecutive alle quali è seguito il pareggio con la Fiorentina. Nelle ultime cinque gare, gli uomini di Claudio Ranieri hanno ottenuto 3 vittorie e 2 pareggi, l'ultima sconfitta in casa è stata quella con il Napoli dello scorso 31 marzo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

La Juventus non sta certamente brillando nelle ultime uscite: a cavallo della doppia sfida di Champions con l'Ajax culminata con l'eliminazione c'è stata la clamorosa sconfitta in casa della Spal. Nelle successive tre gare sono stati raccolti una vittoria, quella con la Fiorentina che è valsa il titolo, e due pareggi con Inter e Torino. Da sottolineare che in questo finale di stagione sembra venuta meno la proverbiale impenetrabilità difensiva degli uomini di Massimiliano Allegri che prendono puntualmente gol ormai da 7 gare di fila tra campionato e Champions League.

Le quote

Planetwin, come già anticipato, tende a favorire leggermente la formazione di casa. La vittoria della Roma è quotata 2,50 mentre il successo esterno dei bianconeri è a 2,80. L'eventuale pareggio è dato a 3,20. Per quanto riguarda la doppia chance, c'è la quota di 1,49 relativa al segno X2 mentre potrebbe essere interessante puntare sul pareggio a reti bianche segnato a 2,47. Le quote delle altre agenzie di scommesse rispecchiano questo quadro, per cui c'è il 2,66 di BetClic con cui è quotata la vittoria romanista ed il 2,80 relativo al successo esterno della Juve che viene evidenziato da Bwin, 888Sport, Gioco Digitale e Unibet. Il pareggio viene segnato a 3,50, quota espressa tanto da BetClic quanto da Bet365.

Pubblicità

Probabili formazioni

Ci sono pochi dubbi per entrambi i tecnici, per cui le formazioni di Roma-Juventus dovrebbero essere quelle annunciate in questi giorni. Ranieri ritrova il capitano Daniele De Rossi che dovrebbe dunque giocare davanti alla difesa al posto di Nzonzi. I giallorossi dovrebbero andare in campo con il 4-2-3-1 e, dunque, Mirante tra i pali, Florenzi e Kolarov esterni in difesa con Manolas e Fazio nel ruolo di centrali.

Pubblicità

Davanti alla retroguardia, accanto al citato De Rossi dovrebbe giocare Cristante con Zaniolo, Pellegrini ed El Shaarawy sulla trequarti a supporto dell'unica punta, Dzeko. Tra le file dei campioni d'Italia ci sono diversi infortunati, ma per Max Allegri è ormai una sorta di routine. Il modulo dell'Olimpico dovrebbe essere un 4-3-2-1 con Szczesny in porta, la collaudatissima coppia composta da Bonucci e Chellini al centro della difesa con De Sciglio e Spinazzola larghi sulle corsie esterne basse. In mediana dovrebbero agire Bentancur, Pjanic e Matuidi con Cuadrado e Dybala a supporto di Cristiano Ronaldo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto