Nella giornata di domenica 4 settembre ci sarà la possibilità di entrare nei musei gratis a #Roma. L'iniziativa proviene dal ministero dei Beni culturali e sancisce la possibilità, per residenti e turisti romani, di recarsi gratuitamente ai musei capitolini nella prima domenica del mese. Resteranno aperti al pubblico, oltre ai musei, anche gli scavi archeologici, le gallerie e i principali monumenti della Capitale d'Italia. Ci sarà, così, la possibilità di passare una giornata a stretto contatto con la storia della Città Eterna, che è, per distacco, la città che, nel mondo, offre di più sotto questo punto di vista.

Musei gratis a Roma: l'iniziativa del ministero dei Beni culturali

Come detto, l'iniziativa fa capo al ministero dei beni culturali, che ha deciso di rendere accessibili a tutti i musei romani durante la prima domenica del mese.

Naturalmente, sono tantissime le cose interessanti da vedere. Dal Colosseo alla Domus Aurea, passando per i Fori imperiali e per il Vittoriano, la città di Roma presenta un'offerta vastissima al riguardo. Per evitare di dilungarci troppo, ci limitiamo a consigliarvi di visitare gli appositi siti internet per visitare i luoghi di maggior interesse che potranno essere visitati, dai musei gratis a Roma, agli scavi archeologici e ai monumenti.

Eccezioni

Tuttavia, ci sono alcune eccezioni riguardanti la prima domenica del mese di settembre a Roma per i musei gratuiti. Tali eccezioni fanno riferimento alle mostre attualmente in corso e che prevedono il costo del biglietto per poter essere visitate. In questi casi, le tariffe dei ticket resteranno invariate e non entreranno, dunque, a far parte dell'iniziativa del ministero dei Beni culturali.

I migliori video del giorno

Si segnala, inoltre, che per l'ingresso alla Galleria Borghese occorre prenotarsi anzitempo (gratuitamente, in questo caso). Al di là dei confini romani, ricordiamo, per gli appassionati, le mostre leonardesche al Palazzo Zenobio di Venezia. Ci si può informare, oltrechè sui siti internet istituzionali, anche sui social: il ministero dei beni culturali ha infatti lanciato su Twitter l'hashtag ##Domenicalmuseo.

Resta aggiornato sulle iniziative che avvengono nel Comune di Roma Capitale e clicca sul tasto 'Segui' in alto, accanto al nome dell'autore. #Eventi