Tanta paura, stamane, a Roma. Durante le lezioni è crollato il tetto del liceo classico 'Virgilio', in via Giulia, nel centro storico. I ragazzi, a detta della direttrice scolastica, sono stati messi tutti al sicuro. Nessuno avrebbe riportato ferite. Certo, il timore è stato tanto dopo il cedimento del tetto. L'edificio è stato subito evacuato. Sul posto sono arrivati prontamente vigili del fuoco e carabinieri per transennare l'area dove si è verificato l'incidente. Un sabato agitato, dunque, a via Giulia, una delle storiche strade della Capitale. L'episodio ha riaperto il dibattito sulla manutenzione del vetusto stabile. Sembra però che il tetto, in passato, fosse già stato ristrutturato.

Qualcuno aveva pensato a un'esercitazione antincendio

Gabriel, studente appartenente al Collettivo studentesco, ha raccontato che l'allarme è scattato verso le 10.30. I ragazzi sono stati fatti uscire rapidamente. All'inizio nessuno sapeva il motivo dell'uscita improvvisa; poi l'inquietante scoperta. C'è chi pensava, inizialmente, a un'esercitazione antincendio. Sul web già ci sono le foto del crollo. il primo a scattarle è stato un uomo che vive nel palazzo di fronte al liceo 'Virgilio'. Sembra che il cedimento si sia verificato in traiettoria della segretaria; se fosse avvenuto in corrispondenza di una classe, sarebbe accaduta una tragedia.

Il Collettivo Autorganizzato del Virgilio è già partito con le critiche. Si punta l'indice contro i presunti deficit strutturali dell'edificio.

I ragazzi sostengono che lo stabile non sia a norma perché mancano manutenzione ed opere strutturali.

La contestazione del Collettivo Autorganizzato del Virgilio

I giovani del Collettivo sono anche sconcertati per il fatto l'edilizia scolastica non rientri tra le urgenze del Comune di Roma. Un'altra tegola, dunque, per l'amministrazione capitolina [VIDEO], targata Cinquestelle. I ragazzi del Virgilio pretendono interventi perché episodi analoghi a quello avvenuto stamani non devono più accadere.

Ad avvertire la preside del 'Virgilio' sarebbe stato proprio l'inquilino del palazzo antistante. Carla Alfano, la dirigente scolastica, ha affermato che attualmente i vigili del fuoco stanno svolgendo un sopralluogo nella struttura scolastica per accertare l'entità del cedimento.

Giovanni Figà Talamanca, assessore capitolino alla #Scuola, ha detto che, dai primi accertamenti, quello avvenuto questa mattina al liceo 'Virgilio' di Roma 'sembrerebbe un cedimento localizzato della copertura a tegole'. #studenti