Salerno sta diventando una delle città più importanti del Sud sotto molti punti di vista. Per quanto riguarda il turismo è riuscita, grazie a manifestazioni culturali come il 'Festival Linea d'Ombra' e 'Luci d'artista', a conquistare un flusso notevole di turisti anche nel periodo invernale. Il turismo estivo, invece, quest'anno potrà giovarsi dei lavori di ripulitura e ampliamento delle spiagge, attualmente in corso su tutto il litorale salernitano. Per quanto riguarda i trasporti, la metropolitana è a pieno regime e viene scelta da un numero crescente di passeggeri per spostarsi all'interno della città. Il trasporto ferroviario, invece, offre sempre maggiori opportunità di scelta per spostarsi anche fuori dalla città: non a caso, a Salerno, oltre alle Ferrovie dello Stato, si può viaggiare anche con Italo.

Detto ciò, la città campana si sta dimostrando sempre più attenta anche al tema salute e spesso vengono organizzate iniziative, incontri, giornate di prevenzione per informare i cittadini su come tutelare la propria salute e difendersi da eventuali #Malattie.

Visite dermatologiche gratuite

Tra le varie iniziative dedicate alla prevenzione, va menzionato l'appuntamento  annuale con l'Ant (Associazione Nazionale Tumori), una delle più importanti fondazioni italiane per la ricerca sul cancro e l'assistenza gratuita di pazienti con tale patologia. A Salerno l'Ant onlus, con i suoi medici dermatologi volontari, sarà presente il 18 e il 19 febbraio per due giornate di screening contro il melanoma, ovvero il tumore della pelle. Le visite dermatologiche gratuite si svolgeranno all'interno dell'Associazione Nazionale dei Carabinieri di Via Galdi, 29 (Mercatello).

I migliori video del giorno

Per prenotarsi è sufficiente chiamare il seguente numero in orario d'ufficio, tutti i giorni, a eccezione del fine settimana: 3477531238. Nel caso risponda la segreteria potete lasciare un messaggio e sarete ricontattati. Dunque, un'ottima occasione per farsi controllare gratuitamente e per chiedere informazioni su come tutelare la salute della nostra pelle. Unico consiglio, per prenotarsi bisogna fare in fretta perché le visite gratuite sono soltanto 60.  #Cronaca Salerno