Buone notizie per tutti gli studenti campani: anche quest'anno, infatti, è prevista la possibilità di richiedere l'abbonamento gratuito per recarsi nei luoghi di studio, scuole ed università. L'annuncio è stato dato dai canali Facebook ufficiali del consorzio UnicoCampania, che gestisce le tariffe aziendali ed integrate del trasporto locale nella regione, sia su gomma che su rotaia. Secondo quanto postato sulla pagina Facebook, la piattaforma è in aggiornamento e la procedura per la richiesta degli abbonamenti 2019/2020 sarà attiva a fine luglio.

La Campania finanzia gli abbonamenti per gli studenti

A partire dal 2016, grazie ad uno stanziamento di 5,6 milioni da parte della Regione Campania, gli studenti residenti nella regione possono usufruire di abbonamenti gratuiti per effettuare il tragitto casa/Scuola o casa/università.

“Dopo aver garantito – ha spiegato il presidente della regione Campania Vincenzo De Luca – agli studenti la copertura del 100% delle borse di studio, manteniamo anche la promessa del trasporto gratuito”.

Requisiti e modalità di richiesta

Per richiedere l'abbonamento agevolato, è richiesta la residenza in Campania, una distanza tra l'abitazione e l luogo di istruzione superiore ad 1 km, ed inizialmente era prevista un'età compresa tra gli undici ed i ventisei anni compiuti.

Dopo alcune proteste da parte degli studenti universitari, a partire da dicembre 2018 il consorzio ha deciso di estendere la misura ai dottorandi fino ai trentacinque anni. Ulteriore requisito per poter richiedere l'abbonamento annuale a costo zero è il valore dell'ISEE ordinario non superiore ai 35.000 euro. Restano comunque esclusi, oltre ai non residenti in Campania (anche se studenti nella regione), gli iscritti a facoltà universitarie telematiche, a corsi di formazione professionale e i bambini frequentanti la scuola primaria (elementare).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

La procedura, come ogni anno, verrà attivata sul sito ufficiale del consorzio UnicoCampania. Per effettuare la richiesta sarà necessario munirsi di fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente o del genitore/tutore in caso di minorenni, di certificazione ISEE ordinaria in corso di validità e di fototessera a colori. Il costo dell'emissione della smart card personale e nominativa è di 10 euro, a cui vanno aggiunti 40 euro a titolo di cauzione che verranno restituiti qualora l'utente smettesse di usufruire del servizio.

Il rinnovo dell'abbonamento, invece, ha un costo di gestione pratica di 10 euro. Sarà possibile effettuare i pagamenti in entrambi i casi online oppure presso i punti Sisal indicati.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto