L'uso eccessivo di Viagra da parte della popolazione maschile (anche da parte di chi non ne avrebbe bisogno, ma ne fa una questione di mera virilità) sta avendo come possibile effetto la creazione di un mercato nero parallelo. Il quale metterebbe in circolazione pure prodotti non a norma, falsi e illegali, con tutti i rischi che ne derivano per la Salute. Addirittura, secondo lo studio British Medical Journal Bastiaan Venhuis dell'Istituto di salute pubblica e ambientale di Bilthoven, in Olanda, due terzi delle magiche pillole blu sarebbero appunto falsi.

Come è giunto a questa conclusione? Poggiandosi su due aspetti.

Il primo, il maxi sequestro di una quantità record di medicine illegali nell'ambito dell'operazione Pangea VI. Il secondo, analizzando le acque reflue di tre città olandesi, come si fa ad esempio anche per stimare l'uso di cocaina in un determinato contesto urbano. Dall'analisi è emerso che nelle acque di scolo vi sono quantità di sildenafil di gran lunga superiori a quelle che ci si aspetterebbe di trovare in base alle prescrizioni ufficiali del farmaco (il sildenafil viene appunto prescritto per la disfunzione erettile).

Il sildenafil fu brevettato nel 1996, e approvato dalla FDA il 27 marzo 1998. In Italia il brevetto è scaduto il 22 giugno 2013, aprendo di fatto il mercato anche ai farmaci generici contenenti lo stesso principio del Viagra ovvero il sildenafil.

Quali sono i rischi a cui si può incorrere utilizzando pillole di Viagra illegali? Bè intanto occorre elencare gli effetti collaterali nell'utilizzo di pillole "a norma": congestione nasale, dispepsia, diarrea, cefalea, vomito, vampate, priapismo; ma anche alterazioni della vista, con disturbi nella discriminazione dei colori. Il Viagra è anche controindicato in persone con malattie cardiovascolari, ma anche in persone che patiscono disfunzioni epatiche o renali.

Pertanto, è sempre meglio rivolgersi al proprio medico di famiglia o più specificamente a un andrologo prima di assumere pillole di sildenafil (più note appunto col nome di Viagra). Evitando assolutamente mercati paralleli illegali, anche quando si è certi di non soffrire delle patologie di cui sopra o di non provare i sintomi sopra elencati.

Segui la pagina Salute
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!