Come sappiamo una delle cause principali delle malattie moderne è l'elevata concentrazione di polvere sottili presenti nell'aria delle grandi città. A questo proposito nasce il nuovo foulard anti smog creato a Parigi da Caroline Van Renterghem, proprio per combattere i propri problemi respiratori. Il nuovo mantra, chiamato Wair, si presenta adatto a tutte le persone, e soprattutto ai motociclisti, ciclisti e pedoni.

Wair è una sciarpa hi-tech dei tessuti trendy e comodi, ma l'innovativa funzione primaria è quella di filtrare l'aria inquinata attraverso due potenti dispositivi multistrato capaci di catturare fino al 99% delle sostanze inquinanti

I guardiani dell'aria

Purtroppo ogni giorno respiriamo una enorme quantità di sostanze dannose al nostro organismo.

Dall'Ozono all'ossido di azoto che irritano i nostri bronchi, passando per gli idrocarburi e particolati che sono i veri responsabili dei problemi respiratori, fino alla tossicità dei metalli pesanti e del diossido di zolfo, quale nemico dichiarato della derma.

Tuttavia, Caroline in collaborazione con l'azienda francese Wair hanno predisposto anche una applicazione del nome Sup'airman by Wair da installare nei propri telefoni cellulari. Si tratta di un dispositivo di geo localizzazione capace di interagire con il foulard e indicare in tempo reale il tasso di Inquinamento presente nella zona. Inoltre, suggerisce i percorsi meno inquinati e all'occorrenza la necessità di cambiare i filtri.

Accessorio ecologico e alla moda

Il foulard Wair è disponibile in tre versioni, e ognuna di esse offre la possibilità di personalizzare l'accessorio scegliendo tra la vasta gamma di fantasie e colori.

Tutti i tessuti utilizzati sono realizzati in cotone ecologico e poliestere riciclato, ma il particolare è rappresentato dalla tecnologica maschera in spugna leggera e modellabile alle esigenze del viso. La quale contiene al suo interno i tre filtri multistrato; uno ai carboni attivi per filtrare i gas, un secondo elettrostatico in grado di bloccare pollini e per ultimo un antibatterico.

Segui la nostra pagina Facebook!