E' partito l'8 Febbraio da Sanremo, in concomitanza del Festival della canzone italiana, la campagna nazionale di prevenzione cardiovascolare "Truck Tour Banca del cuore" promossa dalla Fondazione per il tuo cuore, una onlus di medici cardiologi ospedalieri. Il Tour abbraccerà 30 piazze italiane nei prossimi 8 mesi e permetterà a migliaia di cittadini di usufruire di uno screening gratuito.

Gli esami previsti

Lo screening gratuito per la prevenzione di malattie cardiovascolari comprende la misurazione della pressione arteriosa, un elettrocardiogramma, analisi del sangue specifiche ed una valutazione della situazione medica del paziente.

Al termine della visita al cittadino verranno consegnati i risultati di tutti gli esami effettuati ed una valutazione sul rischio cardiovascolare personale.

Inoltre, ogni cittadino, riceverà un kit di 7 opuscoli sulla prevenzione, realizzato sempre dalla Truck Tour Banca del cuore, e la Bancomheart, la Card di Banca del cuore, attraverso la quale i cittadini potranno accedere, mediante un codice segreto, sia dall'Italia che dall'estero, ad una banca dati dove sono contenute tutte le informazioni sulla salute del proprio cuore e sugli esami effettuati e scaricare elettrocardiogramma, risultati analisi, ecc.

Le tappe del Tour

La manifestazion itinerante partirà dalla città di Sanremo l'8 febbraio e toccherà altre 29 piazze; previsti tre giorni di sosta in ogni città. Il calendario e tutte le informazioni sull'iniziativa sono consultabili sul sito www.anmco.it. All'interno del Truck Tour, oltre allo spazio dedicato agli esami clinici, è stata allestita un'area dibattiti, incontri, tavole rotonde per eventi scientifici divulgativi sulla prevenzione cardiovascolare rivolti ai cittadini ed ai medici locali.

L'ufficio di statistica dell'Istituto Superiore di Sanità rileva che la mortalità per malattie cardiovascolari rapresenta il 40% di tutte le morti, ciò dimostra l'importanza della prevenzione. L'1,3% delle persone visitate nello scorso Truck Tour non sapeva di avere anomalie a livello cardiovascolare.

Segui la nostra pagina Facebook!