Un tormentone delle scorse sessioni di Calciomercato ritorna in auge per l'Inter: Lucas Rodrigues Moura da Silva, detto più semplicemente Lucas. Il trequartista classe '92, considerato uno dei maggiori talenti brasiliani, era stato seguito a lungo dal club nerazzurro quando giocava con la maglia del Sao Paulo. I dirigenti interisti andarono anche in Brasile per trattare l'acquisto di Lucas ma non riuscirono a trovare l'accordo con il club brasiliano.

Accordo che invece ha trovato nella scorsa estate il Paris Sant Germain che con 40 milioni di euro ha portato il giocatore in Francia. 

Ora, secondo voci insistenti, il giocatore sarebbe stufo di Parigi e manderebbe segnali all'Inter. Il Corriere dello Sport rivela che il giocatore brasiliano potrebbe essere portato a Milano in dote proprio da Leonardo, l'attuale direttore sportivo del Psg che i rumors vogliono vicino ad un ritorno come dirigente nel club nerazzurro, dopo che nel 2011 ne era stato allenatore.

Secondo Tuttosport, invece, l'arrivo di Lucas all'Inter è possibile solo in prestito vista l'enorme cifra sborsata per lui dal Psg la scorsa estate. 

Intanto arrivano conferme circa l'interesse del club nerazzurro sull'attaccante Loic Remy del Qpr. Il giocatore può essere acquistato per 10 milioni di euro, per via di una clausola presente nel suo contratto che si è attivata dopo la retrocessione del club inglese.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Remy è seguito dal Napoli e per lui potrebbe accendersi un duello di mercato tra le due squadre italiane. 

Juan Fernando Quintero del Pescara è un altro nome che è stato accostato più volte all'Inter. Oggi, però, ai microfoni di Sky Sport il presidente del club abruzzese Daniele Sebastiani ha dichiarato: "Non abbiamo ricevuto offerta dall'Inter. Diciamo che il giocatore è richiesto di più l'estero, da lì ci sono arrivate offerte".

Mercato in uscita: Stramaccioni dopo la partita contro il Genoa ha smentito le voci su una possibile cessione di Fredy Guarin in direzione Londra, Tottenham o Chelsea. "Guarin - ha detto - è uno dei nostri giocatori che ha più mercato, ma ce lo teniamo stretto".

Il tecnico nerazzurro, invece, non si è sbilanciato sul futuro di Antonio Cassano che sembra essere sempre più lontano dall'Inter. Proprio il Genoa, l'avversario di ieri dei nerazzurri, sembrerebbe una delle squadre più interessate al barese anche se dopo la partita il presidente Preziosi ha dichiarato: "Cassano?

Anche oggi non mi è sembrato che corresse come un matto. È vero: sa far male anche da fermo, ma in queste condizioni non lo vorrei. Se è in forma è un giocatore fantastico, ma così non rientra nei nostri piani".

Concludiamo parlando di un altro giocatore dato in uscita dall'Inter: Ezequiel Schelotto. L'italo-argentino è arrivato la scorsa estate dall'Atalanta ma nel corso della stagione non ha mai convinto a pieno.

Per lui si parla di un interesse del Torino, il suo cartellino è a metà tra l'Inter e il club bergamasco.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto