Calciomercato Inter sempre più influenzato dall'arrivo sulla panchina nerazzurra di Walter Mazzarri. Il tecnico livornese appena insidiatosi, infatti, avrebbe chiesto ai dirigenti interisti di stringere le trattative per alcuni giocatori che a Mazzarri piacciono da parecchio tempo, tanto da averli indicati, quando sedeva sulla panchina del Napoli, anche a De Laurentiis.

Uno di questi giocatori è, sicuramente, Modibo Diakite, difensore 26enne che a giugno si svincolerà a parametro zero dalla Lazio.

Nei mesi scorsi si parlava di un forte interesse del Napoli su di lui, proprio su input di Mazzarri; interesse che, ora però, pur rimanendo presente, si è notevolmente affievolito. Nel frattempo il giocatore ha attirato le attenzioni della Fiorentina, del Sunderland e dei russi del Terek Grozny. I dirigenti interisti, però, sembrano decisi ad accontentare il neo-allenatore e, secondo le voci raccolte da FcInterNews.it, nei prossimi giorni potrebbero incontrare il procuratore del francese per offrirgli un quadriennale da un milione di euro a stagione. 

Un altro pallino di Mazzarri è rappresentato dal centrocampista Radja Nainggolan del Cagliari.

La trattativa, però, è resa difficile sia dall'elevata valutazione che il club sardo fa del giocatore che dalla folta concorrenza sul belga. Secondo il Corriere dello Sport, i dirigenti interisti durante gli ultimi contatti con il Cagliari avrebbero proposto, ai fini di ridurre l'esborso cash, l'inserimento nella trattativa del giovane Marco Benassi.

Dalla Francia, invece, arrivano le parole di Ezequiel Lavezzi, altro giocatore molto caro a Mazzarri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Nei giorni scorsi il "Pocho" si era detto possibilista riguarda ad un suo ritorno in Italia e, così, in poco tempo era diventato un nome caldo del calciomercato Inter. In queste ultime ore, invece, Lavezzi a Le Parisien ha fatto dietrofront, almeno parzialmente: "Sono molto felice al Paris Sant Germain e per ora non penso di partire - ha detto - Poi nel calcio tutto può cambiare da un giorno all'altro, ma oggi io voglio restare qui".

Tuttosport rivela altri due nomi di giocatori che in passato sono stati seguiti da Mazzarri a Napoli e che ora potrebbero rientrare nel calciomercato Inter: il difensore francese Adil Rami del Valencia e il fantasista uruguiano Gaston Ramirez del Southampton. Soprattutto l'ex Bologna potrebbe fare molto comodo al tecnico toscano in quanto può essere impiegato sia da seconda punta che da trequartista. 

Capitolo terzino destro: il preferito di Mazzarri rimane Zuniga per il quale si continua a trattare, ma avanza anche la candidatura di Dusan Basta.

Per Gianluca Di Marzio di Sky Sport l'Inter rimane la favorita nella corsa per il terzino dell'Udinese che, però, piace anche al Napoli. Altra opzione per il ruolo è rappresentata da Mauricio Isla che, secondo la Gazzetta dello Sport, la Juventus riscatterà completamente dall'Udinese per poi offrirlo al club nerazzurro in scambio alla pari con Andrea Ranocchia

Concludiamo con le parole di Fernando del Porto, altro grande obiettivo del calciomercato Inter.

"Ho ancora un anno di contratto con il Porto, ma mi piacerebbe giocare in un campionato più competitivo", ha dichiarato ad Eurosport il centrocampista che poi ha lanciato segnali precisi ad un club che, però, non è l'Inter: "Mi piacerebbe molto giocare nel Psg perché è una squadra che ottiene sempre grandi risultati ed in più ci sono tanti brasiliani".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto