Cavani-Juventus è destinato a rimanere un sogno di mezza estate. Anche Gianluca Di Marzio a Sky Sport si è detto pessimista sulla riuscita dell'affare: "Penso che il Napoli per Cavani voglia l'intera cifra della clausola e non si accontenti di 30 milioni più contropartite. Non credo poi che il club azzurro venderebbe il bomber ad una diretta concorrente e che Cavani 'tradirebbe' i tifosi napoletani andando a Torino.

Certo alcuni giocatori della Juventus come Isla, De Ceglie e Giovinco possono interessare al Napoli, ma questo è un altro discorso. Detto questo credo che se ci fosse anche un minimo spiraglio per la trattativa, la Juve lo percorrerebbe". 

Molte più possibilità per l'arrivo di Gonzalo Higuain a Torino: oggi Sky Sport ha rivelato che sarebbe stato fissato a dopo il 20 maggio l'incontro con gli intermediari di mercato del Real Madrid.

Sempre secondo l'emittente satellitare, il Real chiederebbe 30 milioni di euro che la Juve potrebbe anche essere disposta a pagare, ma a rate. Marotta e Paratici infatti penserebbero a una formula con pagamento pluriennale, simile a quella utilizzata dal Milan per prendere Balotelli.

Non tutti però vedono la Juventus favorita nella corsa a "El Pipita": secondo il quotidiano catalano Sport, infatti, Higuain avrebbe già trovato un accordo per un contratto di cinque anni con l'Arsenal.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

L'accordo sarebbe però legato alla qualificazione alla prossima Champions League da parte dei londinesi. In caso contrario il giocatore potrebbe scegliere il Tottenham, altra squadra interessata a lui, in quanto Higuain, secondo il quotidiano catalano, preferirebbe la Premier League alla Serie A.

La Juventus cerca un vice-Pirlo. Le ultime indiscrezioni vogliono il club bianconero interessato a Jaime Valdes, 32enne regista cileno del Parma.

A tal proposito, però, il presidente del Parma Tommaso Ghirardi ha prontamente replicato: "Valdes ce lo teniamo stretto. Donadoni ha avuto una grande idea a schierarlo regista, in Italia pochi hanno le sue caratteristiche e per questo ce lo teniamo". 

La ricerca di un regista da parte della Juve è anche dettata dalle grosse difficoltà ad arrivare a quello che è considerato il primo obiettivo per il ruolo: Marco Verratti del Paris Sant Germain.

Il procuratore del giocatore al sito calcissimo.com ha infatti chiuso le porte per un trasferimento del suo assistito: "Marco si trova benissimo a Parigi e ha un contratto di cinque anni. Non c'è alcuna possibilità di un suo ritorno in Italia, sia a causa del suo ingaggio, sia soprattutto per il costo del suo cartellino che il Psg, in caso, non ha bisogno di svendere".

Concludiamo con quello che potrebbe essere un colpo in prospettiva per la Juve: il trequartista classe '94 dell'Udinese Piotr Zielinski.

Il giovane polacco sta facendo molto bene in questo scorcio di campionato e sta attirando l'attenzione di club importanti. Al momento la sua valutazione è di 300 mila euro e con il club friulano ha un contratto in scadenza nel 2014.

L'Udinese vorrebbe rinnovargli il contratto e farlo rimanere almeno un'altra stagione in Friuli, ma i rapporti con la Juventus sono buoni e magari i due club potrebbero trovare una soluzione che soddisfi tutti. Al riguardo l'agente di Zielinski a Calciomercato.it ha dichiarato: "Piotr è felicissimo ad Udine, non ha fretta di andarsene. Poi penso sia prematuro per lui parlare di grandi club come la Juve. Certo se arriverà un'offerta giudicata interessante dall'Udinese, la prenderemo in considerazione". 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto