L'International Association ofAthletics Federations (IAAF: Associazione Internazionale delle Federazioni di Atletica Leggera),che si occupa dell'atletica leggera a livello mondiale, ha dichiarato guerra aldoping con controlli a tappeto prima e durante lacompetizione, e annuncia che questa edizione del Mondiale di Atletica di Mosca2013 sarà senza dubbio ricca di colpi di scena.

L'inizio dei Mondiali è stato infatti precedutoe travolto dallo scandalo doping che ha portato alle impensabili squalifiche dei velocisti giamaicani Asafa Powell, VeronicaCampbell-Brown e Sherone Simpson e dello statunitenseTyson Gay.

Tutto questo crea un clima pocosereno: tanto che Usain Bolt e alcuni suoicompagni di squadra giamaicana, subito dopo il loro sbarco in Russia (Sabatoscorso) sono stati sottoposti al prelievo delsangue, prelievo effettuato alcampo di allenamento del team giamaicano per controllare l'eventuale utilizzodi sostanze proibite.

Ilpresidente della federazione internazionale, Lamine Diack, ha comunque scacciato i sospetti sul fuoriclasseprimatista mondiale della velocità, seguito dallo stesso Bolt, che ha affermatodi essere pulito.

I Campinati del mondo di atletica leggera 2013si svolgeranno nello Stadio Luzhniki di Mosca e inizieranno sabato 10 agosto,per terminare la sera di domenica 18. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto