A Basilea si stanno giocando i quarti di finale dell'ATP 500. Il primo semifinalista è il tennista belga David Goffin che ha piegato la resistenza del canadese Milos Raonic dopo tre tiratissimi set. Il belga continua il suo splendido periodo di forma e con un Tennis fantastico è riuscito a sconfiggere il più quotato canadese cui non sono serviti i ventuno ace per vincere. L'avversario di Goffin uscirà dall'incontro tra Rafael Nadal e la promessa croata Borna Coric. Il diciassettenne di Zagabria, allenato da Goran Ivanisevic, è la mina vagante del torneo.

Ha eliminato Ernst Gulbis (testa di serie numero sei) al primo turno e poi si è sbarazzato del kazako Golubev. E' un tennista in crescita, anche di lui continueremo a sentir parlare. Nel frattempo l'incontro contro Nadal è fuori dalla sua portata, ma il maiorchino di queste ultime settimane non è al massimo della condizione e il croato può approfittarne per cercar di dare fastidio.

Roger Federer ha faticato per sconfiggere il russo Denis Istomin. Dopo un primo set perso per sei giochi a tre, il tennista di casa ha cambiato marcia.

Ha alzato il suo livello di gioco ed ha servito con percentuali migliori. I restanti due set sono stati vinti da Federer per 6/3 6/4. Impressionante la statistica al servizio nel terzo e conclusivo set, infatti, Federer ha concesso due soli punti al malcapitato russo. Avversario del tennista elvetico sarà il bulgaro Dimitrov che ha vinto senza sudare il match che lo vedeva di fronte il canadese Vasek Pospisil, 6/2 6/2 il risultato.

Quarto di finale, quello tra Federer e Dimitrov, da non perdere assolutamente.

L'ultimo quarto di finale vedrà il croato Ivo Karlovic affrontare il tedesco Benjamin Becker. Nel turno precedente, il croato ha dovuto lottare tre set per sconfiggere il francese Kenny De Schepper (6/7 6/4 6/3 il risultato finale), mentre il tedesco ha approfittato del ritiro di Mikhail Kukushkin sul quattro a zero in suo favore al terzo set (gli altri due si erano chiusi per 6/7 7/6).

Segui la pagina Tennis
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!