Non poteva concludersi meglio l'avventura della nostra Tania Cagnotto ai mondiali di nuoto di Kazan 2015. Nel pomeriggio di oggi, assieme all'altro italiano Maicol Verzotto, è salita sul terzo gradino del podio nel sincro misto trampolino dai 3 metri, grazie ad una prestazione da 315,20 punti. Il duo azzurro è stato preceduto rispettivamente da Jennifer Abel e Francoise Imbeau-Dulac (Canada) a 317,01 punti e Wang Han e Yang Hao (Cina) autori di 339,90 punti. Dopo le lacrime d'oro del suo primo mondiale conquistato, l'atleta azzurra si è ripetuta per altre due volte nella massima competizione.

L'azzurra ha annunciato il ritiro dalle competizioni dopo le Olimpiadi del 2016 

"Argento o bronzo non fa differenza, l'importante era salire lassù. Sono felicissima, non potevo chiudere in un modo migliore il mio più bel Mondiale in carriera". Queste le parole di Tania Cagnotto a Raisport. Anche il ct azzurro Giorgio Cagnotto si ritiene molto soddisfatto: "è un bel bottino, alla vigilia dei Mondiali non pensavamo di poter vincere tre medaglie.

Nel sincro misto poteva essere argento, ma siamo felici così". Poi aggiunge: "Complimenti anche a Verzotto. Non è un trampolinista, ma è stato bravissimo sotto pressione!".

Così Verzotto (anche lui tesserato dalle Fiamme Oro) ha commentato il risultato ai microfoni di RaiSport: "Sono felicissimo, è qualcosa di indescrivibile. Tania? Devo ringraziarla, mi ha dato la possibilità di gareggiare per una medaglia così importante". 

"Ora non penso a Rio 2016, sono più che soddisfatta della mia carriera, le Olimpiadi saranno solo una festa e poi vedremo come andrà"

Nella testa della 30enne tuffatrice delle Fiamme Gialle per ora non c'è spazio per pensare a Rio 2016.

Tania Cagnotto è consapevole di aver fatto una carriera da incorniciare, purtroppo l'età non è più la stessa di 6-7 anni fa (come ha ammesso anche il padre e ct Giorgio Cagnotto), ecco perchè ha deciso di lasciare le competizioni dopo le prossime Olimpiadi. Nel percorso che la condurrà a Rio ci saranno anche i campionati Europei di Londra. In bocca al lupo Tania!

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto