Roderick George Toombs, vero nome di "Rowdy" Roddy Piper, è stato trovato il 31 Luglio nella sua casa ad Hollywood privo di vita. Stando alle prime diagnosi si tratterebbe di un decesso per cause naturali, probabilmente un arresto cardiaco. Il lottatore di Saskatoon interpretava nel mondo dello sport spettacolo la gimmick dello scozzese irascibile.

Non solo wrestling

L'ex atleta non era solo celebre per le sue doti sul ring, ma anche per la sua parlantina. Difatti, all'interno della vecchia WWF (ora WWE), aveva un proprio show chiamato Piper's Pit dove svolgeva interviste ai suoi colleghi lottatori (con i quali spesso scaturivano delle risse).

Le sue doti recitativelo portarono a interpretare diversi film e cortometraggi (tra cui si ricorda Essi Vivono di John Carpenter).

Contratto da leggenda

Nonostante l'atleta si fosse ritirato da tempo, la WWE gli offrì un contratto da leggenda che prevedeva alcune sporadiche apparizioni all'interno del palinsesto della federazione. Tale contratto pare fosse stato rescisso (stando alle affermazioni del suo amico e collega Ric Flair all'interno del suo podcast). Per motivi legali Flair non ha potuto fornire maggiori dettagli.

Titoli e riconoscimenti

Il canadese, nell'arco della sua pluridecennale carriera nell'ambito dello sport spettacolo, ha raccolto diversi titoli ed onorificenze tra cui si ricorda la vittoria del titolo degli Stati Uniti all'interno della WCW (poi acquisita dalla ex WWF), la vittoria del titolo Intercontinentale nella WWF e il titolo di coppia conquistato con Ric Flair.

Inoltre prese parte al Main Event della prima edizione di Wrestlemania perdendo insieme a Paul Orndorff contro Hulk Hogane Mr. T.Nel 2005 entrò a far parte della Hall of Fame della WWE.

Il ricordo di Vince McMahon

Il presidente, nonché amico di "Rowdy" Roddy Piper, Vince McMahon ricorda così su Twitter l'atleta scomparso:

Wrestler prematuramente scomparsi nel 2015

Piper non è stato il solo wrestler scomparso prematuramente nell'arco di questo 2015.

Vanno ricordati atleti come Pedro Aguayo Ramirez, atleta Messicano morto a soli 36 anni, e Dusty Rhodes, leggenda del wrestling scomparso all'età di 69 anni.