E' il Gran Premio delle sorprese, come aveva già dimostrato sin dalla giornata di venerdì che vide Jorge Lorenzo in pole position e sabato che invece ha portato Alex De Angelis in ospedale con una lunga serie di fratture. La gara è stata appassionante e alla fine ha visto la seguente classifica:

  • Dani Pedrosa 46.50.676
  • Valentino Rossi + 8.573
  • Jorge lorenzo + 12.127
  • Marc Marquez + 27.841
  • Andrea Dovizioso + 35.085

Dani Pedrosa, 10 e lode

Per lui è la prima vittoria della stagione.

Lasciati alle spalle i timori e gli altri guai fisici si è riconfermato il grande pilota che è. La gara è stata complicata ma il pilota del Team Honda l'ha gestita al meglio, e quando si è reso conto che le sue gomme stavano meglio di quelle dei colleghi Yamaha, si è lanciato all'inseguimento che lo ha portato al trionfo finale. Se continua così potrà ambire ad un titolo mai conquistato e lancia la sua sfida al Mondiale 2016.

Meritato 8 per Rossi

Si è difeso con le unghie e con i denti per più di metà della gara poi, terminata la pioggia, è partito in contropiede e alla fine ha allungato il distacco con il compagno di squadra Jorge Lorenzo di 4 punti, piazzandosi in seconda posizione. Il Dottore è rimasto lucido e freddo nella prima parte della gara, quando Lorenzo stava "volando", e nella successiva ha dimostrato ancora una volta di saper reagire a situazioni "d'emergenza", gestendo al meglio il degrado delle gomme.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Moto GP

Jorge Lorenzo, 5

Lo spagnolo prima da la colpa alla pioggia, anche se in quei momenti scappava come un fulmine, poi all'asfalto che asciugandosi gli "sfilaccia" le gomme. Argomentazioni che Rossi definisce "irrispettose", in fondo era così anche per lui e per Pedrosa. Guadagna il terzo posto e resta comunque in corsa per il mondiale, ma perde punti dove era certo di guadagnarne viste le giornate di venerdì e sabato. Lascia il Giappone dicendo di puntare a vincere tutte le prossime gare.

Marc Marquez solo 6,5

Non ci si aspettava un anonimo quarto posto per il campione del mondo ma bisogna sottolineare che il pilota Honda correva con la mano sinistra fratturata. Ha avuto dolori per tutto il weekend e, senza lamentarsi, è riuscito a portare a termine la gara in modo più che dignitoso, dimostrando professionalità e passione per ciò che fa. Purtroppo la matematica non è un'opinione quindi è fuori dalla lotta per il Mondiale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto