Durante la partita tra Polonia e Danimarca, vinta dai biancorossi per 3 gol a 2, l'attaccante del Napoli Arkadiusz Milik è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco a causa di un colpo al ginocchio. Le prime notizie non fanno ben sperare: si profila la rottura del crociato del ginocchio per il ventiduenne attaccante polacco.

Tutta Napoli col fiato sospeso!

L'attaccante del Napoli si è infortunato durante il match con la sua nazionale.

Infatti , al minuto 35, a seguito di un contrasto di gioco con il difensore danese Veestergard, Milik ha battuto il ginocchio a terra ed è stato costretto ad uscire pochi minuti dopo. Le notizie del post partita non sono del tutto confortanti: una fonte vicina al calciatore fa sapere che si teme la rottura del crociato anteriore del ginocchio, infortunio che priverebbe il club azzurro del suo attaccante per diversi mesi.

Tutta la piazza napoletana resta col fiato sospeso in attesa degli ulteriori accertamenti cui si sottoporrà il calciatore, il quale rientrerà a Napoli nelle prossime ore.

Scatta l'ora di Gabbiadini?

Non prenderà di certo bene la notizia mister Maurizio Sarri, il quale si vedrebbe costretto a rimescolare le carte una settimana prima dell'importantissima sfida del San Paolo tra Napoli e Roma. Se infatti dovesse essere confermata la prima diagnosi per il calciatore polacco, il tecnico napoletano potrebbe dare nuovamente fiducia a Manolo Gabbiadini, il quale avrebbe così la possibilità di mettere in mostra le sue qualità in una sfida importante come quella contro la Roma.

Si riapre l'ipotesi Pavoletti

Si era già parlato ad Agosto di un avvicinamento del Napoli all'attaccante Leonardo Pavoletti, attualmente in forza al Genoa, trattativa poisaltataper l'esplicito rifiuto del calciatore. Ma se dovesse essere confermato l'infortunio per Milik, si potrebbero riaprire clamorosi scenari di mercato che porterebbero il Napoli a muoversi sul mercato degli svincolati per poi chiudere a gennaio la trattativa col Genoa per il 28enne attaccante, il quale andrebbe così ad alternarsi con Gabbiadini nel ruolo di punta centrale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto