La stagione 2017 di Formula 1 inizierà tra circa un mese. A marzo si riaccenderanno i motori delle monoposto per la gara inaugurale del Campionato Mondiale. Nell’attesa, le scuderie sono alle prese con i test e tra qualche giorno assisteremo alla presentazione delle vetture dei top team. A svelare per prima la livrea di quest’anno sarà la Mercedes (23/02). Dopo il ritiro di Nico Rosberg, al fianco di Lewis Hamilton avremo Valtteri Bottas.

A distanza di 24 ore dalla presentazione della W08, potremo scoprire anche i dettagli di Ferrari e McLaren. A chiudere sarà la Red Bull, che, in attesa di conferme ufficiali, dovrebbe essere svelata il 27/02. La curiosità è già alle stelle, ma nel frattempo cerchiamo di scoprire quali saranno gli appuntamenti in programma questa stagione.

F1: calendario gare della nuova stagione

Il debutto sarà in Australia, quando il 26/03 assisteremo al Gran Premio sul tracciato di Melbourne.

Nello stesso weekend scatterà il Campionato Mondiale di MotoGP, che si incrocerà in più occasioni nel corso dei mesi. La seconda uscita stagionale sarà il 9/04 in Cina, quando si correrà sul circuito cittadino di Shanghai. A due settimane di distanza ci si avvicinerà all’Europa, fermandosi in Bahrain, dove il 16/04 avremo la gara sulla pista di Sakhir in notturna. A fine mese, invece, toccherà al GP di Sochi (30/04), in Russia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ferrari

Seguirà la tappa in Spagna a Barcellona il 14/05, dopodiché ci attenderà lo storico Gran Premio di Montecarlo il 28/05. Sulle strade del Principato di Monaco assisteremo ad uno spettacolo unico per la Formula Uno, dove oltre alla difficoltà di effettuare sorpassi, si aggiungono le insidie presenti ad ogni angolo del tracciato. L’11/06 si volerà dall’altra parte dell’Oceano Atlantico, per l’esattezza in Canada, dove i piloti si cimenteranno su un altro circuito cittadino, quello di Montréal.

A seguire avremo il GP di Baku (15/06), in Azerbaijan. A questo punto della stagione si andrà in Austria, per correre sul Red Bull Ring di Spielberg, quartier generale del team di Christian Horner. La data da cerchiare in rosso sul calendario sarà quella del 9/07. Appena una settimana dopo si gareggerà a Silverstone per il Gran Premio del Regno Unito (16/07), dopodiché avremo l’appuntamento in Ungheria, sulla pista di Budapest il 30/07, prima della lunga pausa estiva.

Il rientro alle corse sarà il 27/08 con il GP di Spa-Francorchamps, in Belgio, poi ci si giungerà finalmente in Italia, dove il 3/09 sentiremo rombare le monoposto all’interno del circuito di Monza. A due settimane di distanza ci attenderà la trasferta in Oriente. Nell’ordine avremo le gare di Singapore (17/09), Malesia a Sepang (1/10) e Giappone a Suzuka (8/10). Archiviato questo trittico asiatico, si attraverserà l’Oceano Pacifico per approdare negli Stati Uniti, dove il 22/10 si disputerà il Gran Premio di Austin.

Il weekend successivo toccherà alla tappa del Messico, attesa nella capitale Mexico City. Penultimo appuntamento stagionale il 12/11 a São Paulo, in Brasile, mentre l’atto conclusivo sarà ad Abu Dhabi il 26/11, con il suggestivo GP sul circuito di Yas Marina. Vi lascio invitandovi a seguirmi per altre notizie sullo sport.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto