Domani domenica 9 aprile si corre il Gran Premio d'Argentina della Motogp. Dopo la prima giornata di prove libere, per Valentino Rossi e i suoi tifosi si preannuncia un nuovo weekend di passione. Se nella corsa del Qatar il fuoriclasse di Tavullia era riuscito comunque a salire sul podio dopo un'ottima rimonta, le cose non potrebbero andare così bene in Sud America, dove ancora una volta, dopo il primo giorno del weekend, il più veloce di tutti è risultato il compagno di squadra Maverick Vinales, capace di fermare i cronometri sull'1.39.477.

La situazione in casa Ducati, tra l'altro, non è delle migliori, nonostante nelle prime 6 posizioni ci siano ben 6 moto della casa di Borgo Panigale. Nessuna di queste però è guidata da Dovizioso o Lorenzo, vale a dire i piloti ufficiali, che sono invece fuori dai primi dieci. Gli unici due italiani ad essere in top ten sono Danilo Petrucci, quinto, e Andrea Iannone, decimo con la sua Suzuki. Oltre alla sorpresa Ducati (clienti), il venerdì argentino ha riservato un ulteriore colpo di scena: il nono posto provvisorio dell'Aprilia guidata dallo spagnolo Aleix Espargaro. Che sia un segno di buon auspicio in vista della corsa di domenica?

A che ora inizia la differita su TV8?

La corsa di domani del Gran Premio d'Argentina della Motogp sarà trasmessa in differita alle ore 00.00 su TV8. Gli appassionati di motociclismo dovranno dunque attendere fino alla mezzanotte prima di conoscere il nome del vincitore della gara che si disputa sulla pista di Termas de Rio Hondo. Tenendo conto che il via, in Argentina, sarà dato alle 21.00 (diretta su Sky), l'attesa di 3 ore non è poi così "pesante", o almeno non dovrebbe esserlo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Moto GP

Non sono previste, nelle ore successive, ulteriori repliche in chiaro, dunque l'appuntamento di mezzanotte resta l'unico per poter vedere il probabile maxi duello in quel del Sud America.

Le voci dei protagonisti dopo la giornata di venerdì

"È stata una prima giornata molto difficile". Il Valentino Rossi - pensiero non è dei più confortanti in vista delle qualifiche di stasera e, sopratutto, della corsa di domani, anche se il pesarese, in più di un'occasione, ci ha abituati a clamorose rimonte proprio alla domenica.

Per il fuoriclasse di Tavullia sedicesimo tempo, ad un secondo dal compagno di squadra. La situazione potrebbe ulteriormente aggravarsi qualora venissero confermate le previsioni meteo, che indicano un'alta probabilità di precipitazioni per tutta la giornata di sabato.

Peggio di lui Jorge Lorenzo, che ha concluso al 18° posto con la sua Ducati ufficiali. Il maiorchino se l'è presa con la gomma anteriore morbida, secondo lui un errore.

Il feeling con la Rossa di Borgo Panigale stenta a decollare, nonostante le previsioni ottimistiche durante i test invernali. In casa Ducati non sorride nemmeno Andrea Dovizioso, fuori dalla top ten. Il forlivese ha ammesso che "la moto non va come dovrebbe".

Nel pomeriggio sono previste le ultime due sessioni di prove libere (FP3 14.55 - 15.40, FP4 18.30 - 19.00), con la seconda sessione di qualifiche, quella decisiva, che avrà inizio alle ore 19.35 per concludersi alle 19.50.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto