A 5 giornate dalla fine del campionato di Serie A molti verdetti sono già stati emessi. Il titolo è saldamente nelle mani della Juventus, mentre il secondo posto e conseguentemente l'accesso diretto alla Champions League se lo contenderanno fino alla fine Roma e Napoli. Per l'Europa dei piccoli, Lazio e Atalanta sono molte vicine all'obiettivo. Se la giocano invece per il sesto posto, ultimo utile per accedere all'Europa League, Milan, Inter e Fiorentina. In coda, Pescara già retrocesso e Palermo che può aggrapparsi solo alla matematica, mentre il Crotone proverà fino alla fine a strappare una salvezza che fino a poche settimane fa sembrava un miraggio andando a insidiare l'Empoli, comunque in grande crescita e il Genoa.

Serie A, il confronto delle big con l'anno scorso

La Juve è una macchina schiacciasassi. Se il campionato dell'anno scorso, dopo un inizio non proprio brillante, è stato un percorso quasi netto, quest'anno la squadra di Max Allegri è riuscita addirittura a fare meglio. A cinque giornate dal termine del campionato, i bianconeri hanno 4 punti in più dell'anno scorso. In calo invece il distacco sulla seconda in classifica: un anno fa al secondo posto trovavamo il Napoli a 9 lunghezze. Quest'anno la squadra di Sarri ha un punto in meno dello scorso anno, e la distanza dalla Juve è salita a 12 punti. Al secondo posto troviamo invece la Roma, a 8 punti dalla Juve e con un ottimo +10 rispetto alla scorsa stagione.

Corsa all'Europa, Lazio e Atalanta volano

Dietro al terzetto di testa, troviamo due squadre che stanno facendo un cammino molto più positivo rispetto a un anno fa. La Lazio, con i suoi 64 punti in classifica, ha ben 16 in punti di un anno fa. Discorso simile per l'Atalanta di Gasperini, vera squadra rivelazione di questo campionato: per i bergamaschi sono addirittura 26 i punti in più rispetto a un anno fa. Un cammino straordinario e inaspettato alla vigilia del campionato: la qualificazione all'Europa League, ormai ad un passo, sarebbe davvero meritata per queste due squadre.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Calciomercato

Seguono le milanesi. Il Milan con i 58 punti raccolti fino a qui, nonostante la brutta sconfitta in casa con l'Empoli, ha 6 punti in più dell'anno scorso. Male invece l'Inter, che fin qui ha raccolto 5 punti in meno dell'anno scorso e rischia una clamorosa esclusione dall'Europa. In corsa per il sesto posto è rientrata, grazie al cammino altalenante delle milanesi, anche la Fiorentina, che ha 4 punti in meno dello scorso anno.

Il confronto di tutte le altre di Serie A

Ecco l'andamento di tutte le altre squadre:

Torino: +6

Sampdoria: +9

Udinese: +8

Cagliari: (dalla serie B)

Chievo: -7

Sassuolo: -12

Bologna: -2

Genoa: -10

Empoli: -10

Crotone: (dalla serie B)

Palermo: -12

Pescara: (dalla serie B)

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto