Si è da poco conclusa la 65esima edizione del campionato mondiale di scherma. Quest’anno la manifestazione si è svolta a Wuxi in Cina, dal 9 al 27 luglio. Il programma prevedeva tre discipline: sciabola, fioretto e spada. Gli eventi totali della competizione sono stati 12, 6 incontri per gli uomini e 6 per le donne. Le gare si sono svolte all'interno del Centro Sportivo Indoor di Wuxi.

I risultati degli atleti italiani

Gli azzurri hanno conquistato il primo posto nel medagliere finale. Alessio Foconi è stato l’unico uomo in grado di vincere una medaglia a livello individuale, conquistando l’oro nel fioretto.

Mentre nelle gare di squadra, sempre a livello maschile, gli atleti italiani hanno fatto molto meglio, conquistando una medaglia d’oro nel fioretto con Giorgio Avola, Andrea Cassarà, Alessio Foconi e Daniele Garozzo ed una d’argento, nella sciabola, con Luigi Samele, Enrico Berrè, Luca Curatoli e l’intramontabile Aldo Montano. Nelle competizioni femminili, le azzurre hanno deluso nelle gare a squadra, vincendo un solo argento nel fioretto con Chiara Cini, Arianna Errigo, Camilla Mancini, e Alice Volpi; mentre hanno fatto decisamente meglio nelle gare individuali vincendo due medaglie d’oro, una nella spada con Mara Navarria e l’altra nel fioretto con Alice Volpi e sempre in quest’ultima disciplina ci siamo aggiudicati il bronzo con Arianna Errigo.

Medagliere finale

Il medagliere finale ci vede al primo posto con 7 medaglie totali, 4 ori 2 argenti e 1 bronzo. Alla seconda posizione troviamo la Corea del Sud con altrettante 7 medaglie, 2 ori, 2 argenti e 3 bronzi. Il terzo posto del medagliere se lo aggiudicano gli Stati Uniti con 6 medaglie, 2 ori, 2 argenti e 2 bronzi.

Di seguito il medagliere completo:

  • Italia, 4 ori 2 argenti 1 bronzo
  • Corea del Sud, 2 ori 2 argenti 3 bronzi
  • Stati Uniti, 2 ori 2 argenti 2 bronzi
  • Francia, 2 ori 1 argento 1 bronzo
  • Russia, 1 oro 2 argenti 4 bronzi
  • Svizzera, 1 oro - 1 bronzo
  • Regno Unito, - 1 argento -
  • Romania, - 1 argento -
  • Venezuela, - 1 argento -
  • Ucraina, - - 2 bronzi
  • Cina, - - 1 bronzo
  • Spagna, - - 1 bronzo
  • Tunisia, - - 1 bronzo
  • Ungheria, - - 1 bronzo

Rispetto alla passata edizione del campionato mondiale di scherma, la compagine azzurra ha conquistato due medaglie in meno, nel 2017, infatti, furono nove ( 4 or, 1 ar, 4 br).

Nonostante questo leggero calo di riconoscimenti, la scuola di scherma italiana si conferma la migliore al mondo.

Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!