Archiviati i Mondiali di Innsbruck con il trionfo di Alejandro Valverde, il Ciclismo professionistico è pronto per affrontare le ultime corse della stagione. Ottobre è il mese di chiusura, e già nelle prime due settimane calerà il sipario sugli appuntamenti più importanti.

L'Italia sarà la grande protagonista di quest'ultimo scorcio di 2018, con le gare che portano verso la grande classica di chiusura, il Giro di Lombardia di sabato 13 ottobre.

Rispetto alla tradizione, però, questa non sarà l'ultima corsa della stagione. La globalizzazione del ciclismo ha portato a proporre, in contemporanea al Lombardia, anche il Giro di Turchia, e a pianificare subito dopo una trasferta cinese.

Ciclismo, le classiche e la Cina

Il mese in corso propone le ultime classiche della stagione e qualche appuntamento in paesi senza grande tradizione ciclistica.

Decisamente inconsueto, nella data del 4 ottobre, è il campionato Italiano a cronometro, che solitamente si teneva a giugno insieme alla corsa in linea. Stavolta, invece, la gara che assegna la maglia tricolore della prova contro il tempo si disputa a Cavour, in Piemonte, in questa strana collocazione nel finale di stagione. Gianni Moscon dovrà difendere il suo titolo da Felline, De Marchi, Ganna e Martinelli.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ciclismo

Nella stessa giornata si correrà anche la prova femminile che vedrà la campionessa in carica, Elisa Longo Borghini, nei panni dell'atleta da battere.

Il calendario continuerà poi con un weekend molto intenso. Sabato 6 si correrà il Giro dell'Emilia sia maschile che femminile, e domenica il Gp Beghelli e la Parigi-Tours. Anche la settimana successiva sarà molto interessante con la Tre Valli Varesine, la Milano-Torino e il Gran Piemonte ad anticipare il Lombardia, l'ultima classica monumento della stagione.

E mentre in Italia si correranno le gare storiche, il calendario del World Tour prevede anche il Giro di Turchia, corsa che ha avuto alterne fortune negli anni scorsi. Contemporaneamente in Cina ci saranno due brevi corse a tappe, la seconda delle quali, il Gree-Tour of Guangxi, è stata inserita anch'essa nel World Tour. Da ricordare, infine, anche l'appuntamento con la Japan Cup, la più importante corsa del Giappone.

Le corse previste per il mese di ottobre con i canali che le trasmetteranno in televisione:

  • 30 settembre-5 ottobre: Tour of Iran Azerbaijan
  • 2 ottobre: Binche-Chimay-Binche/Memorial Vandenbroucke (Eurosport)
  • 3 ottobre: Sparkassen Munsterland-Giro
  • 4 ottobre: campionato italiano cronometro e Paris-Bourges
  • 6 ottobre: Giro dell'Emilia (Rai e Eurosport) e Tour de Vendée
  • 7 ottobre: Paris-Tours e Gran Premio Beghelli (entrambe su Rai e Eurosport)
  • 7-14 ottobre: Tour of Taihu Lake
  • 9-14 ottobre: Tour of Turkey (Eurosport)
  • 9 ottobre: Tre Valli Varesine (Rai e Eurosport)
  • 10 ottobre: Milano-Torino (Rai e Eurosport)
  • 11 ottobre: Gran Piemonte (Rai e Eurosport)
  • 13 ottobre: Tacx Pro Classic/Ronde van Zeeland e Il Lombardia (Rai e Eurosport)
  • 14 ottobre: Chrono des Nations
  • 16-21 ottobre: Gree Tour of Guangxi
  • 21 ottobre: Japan Cup
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto