Dopo i primi giri di pista effettuati dalle varie monoposto nei test pre-stagione di Barcellona è ormai ora di iniziare a fare sul serio per la Formula 1. Domenica 17 marzo il circuito Albert Park di Melbourne ospiterà infatti il Gran Premio d'Australia, la prima delle 21 gare previste dal calendario del mondiale F1.

I favoriti: Ferrari e Mercedes davanti, Red Bull con l'incognita Honda

Dopo due intense settimane di test è emerso ancora una volta come Ferrari e Mercedes siano le due vetture più performanti del lotto.

Pubblicità
Pubblicità

La neonata SF90 ha ottenuto il miglior tempo della pre-stagione con Sebastian Vettel, precedendo la Mercedes di Lewis Hamilton di soli 3 millesimi di secondo. Un distacco risibile, che conferma il livellamento delle due scuderie. Senza dubbio entrambi i team non hanno svelato tutte le proprie carte sul circuito di Montmelò, sede dei collaudi invernali, ma la sensazione è quella di una sfida combattuta anche in questo 2019.

Pubblicità

La bontà della nuova monoposto di Maranello è stata confermata anche dal neo ferrarista Charles Leclerc, apparso veloce sin dai primi giri con la nuova monoposto. Resta invece il dubbio affidabilità in casa Ferrari, con la Rossa più volte rallentata da alcuni problemi negli otto giorni di test.

Se Ferrari e Mercedes si sono confermate al top, diverso è invece il discorso per Red Bull. La scuderia austriaca, passata ai propulsori Honda, rappresenta una vera e propria incognita.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Formula 1

Gli otto giorni di test non hanno svelato le reali potenzialità della RB15, affidata a Max Verstappen e Pierre Gasly. Solo le prime gare potranno dire se il binomio Red Bull-Honda può ambire a contendersi il titolo o dovrà limitarsi a fare da terzo incomodo.

Dietro i tre top team sembra esserci la Renault di Nico Hulkenberg e Daniel Ricciardo. La scuderia francese può riconfermarsi quarta forza del mondiale, anche grazie ad una coppia di piloti di grande talento.

Dietro invece sgomitano Haas, Toro Rosso, McLaren, Racing Point e l'Alfa Romeo di Giovinazzi e Kimi Raikkonen. Non sembra messa benissimo la Williams, apparsa indietro nei test e che difficilmente migliorerà l'ultimo posto tra i costruttori del 2018.

Orari tv del weekend

Il Gran Premio d'Australia, prima prova del mondiale di Formula 1, sarà trasmesso in diretta tv in esclusiva su Sky Sport F1, canale 207 di Sky.

Pubblicità

L'emittente trasmetterà tutte le fasi dell'evento, incluso prove libere e qualifiche. Sarà possibile seguire il Gp d'Australia anche in streaming tramite SkyGo. Non ci sarà invece diretta su TV8, che però trasmetterà la gara in chiaro in differita.

Questi gli orari TV del weekend:

PROGRAMMAZIONE SKY

Venerdì 15 marzo Libere 1 - ore 2:00Libere 2 - ore 6:00

Sabato 16 marzo Libere 3 - ore 4:00Qualifiche - ore 7:00

Domenica 17 marzo Gara - ore 6:10

PROGRAMMAZIONE TV8 (solo differita)

Sabato 16 marzo Qualifiche - ore 14:00

Domenica 17 marzo Gara - ore 14:00

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto