Archiviata la campagna delle classiche del nord per il Ciclismo professionistico è arrivato il momento di aprire la stagione dei grandi giri. Maggio significa Giro d’Italia, la corsa rosa che attraversa e unisce il nostro paese da 110 anni. Anche se il Giro domina e occupa gran parte di questo periodo, non mancano comunque altre corse interessanti. Al Romandia sono impegnati alcuni dei campioni che poi saranno protagonisti della corsa rosa, ed altri appuntamenti con diversi big al via sono il California, il Tour de Yorkshire e il Giro di Norvegia.

Ciclismo, tutti gli occhi sul Giro

Maggio significa Giro d’Italia per ogni appassionato di ciclismo. La corsa rosa scatterà sabato 11 maggio da Bologna con una cronometro subito impegnativo, con arrivo in cima alla collina di San Luca. Dopo alcune giornate con finali mossi o dedicate ai velocisti, il primo snodo determinante dovrebbe essere con la cronometro di San Marino di domenica 19 maggio. Le grandi montagne arriveranno quasi alla fine della seconda settimana, con l’arrivo in salita inedito a Ceresole Reale di venerdì 24 replicato il giorno dopo da quello di Courmayeur.

Dopo una tappa che ripercorrerà il tracciato del Giro di Lombardia la corsa rosa salirà ancora di tono con quella che probabilmente è la giornata più attesa, la Lovere – Ponte di Legno che scalerà Gavia e Mortirolo, due salite leggendarie. L’arrivo a San Martino di Castrozza aprirà il gran finale sulle Dolomiti, con l’ultima tappa di montagna al Croce d’Aune e la cronometro conclusiva di Verona di domenica 2 giugno.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ciclismo

Il mese di maggio partirà a gran ritmo già prima dell’inizio del Giro d’Italia, con il Romandia dove sono impegnati anche Roglic e Viviani, e la classica di Francoforte dove Kristoff cerca la quinta vittoria consecutiva. Molto importante è il Tour de Yorkshire, che scatterà il 2 maggio e vedrà il debutto della nuova Sky, ora denominata Team Ineos e pronta a scoprire le rinnovate divise. In Yorshire si rivedrà Froome e saranno in corsa altri big come Van Avermaet, Cavendish e Kittel.

Il World Tour offrirà l’appuntamento con il Giro di California, al via il 12 maggio, dove tornerà a correre Peter Sagan.

Le gare di maggio

Ecco le corse del mese di maggio con i canali che le trasmetteranno in tv

30 aprile – 5 maggio Giro di Romandia (Eurosport)

1 Eschborn Frankfurt (Rai e Eurosport)

2-5 Tour de Yorkshire (Eurosport)

3-5 Vuelta Asturie

9-12 Vuelta Comunidad de Madrid

11 maggio – 2 giugno Giro d’Italia (Rai e Eurosport)

12-18 Giro di California (Eurosport)

14-19 Quattro giorni di Dunkerque (Eurosport)

17-19 Vuelta Aragona

19-26 Giro del Giappone

23-25 Giro di Estonia

24-26 Hammer Stavanger

24-26 Tour de l’Ain (Eurosport)

26 Grote Prijs Marcel Kint

28 – 2 giugno Giro di Norvegia

30 Circuito di Vallonia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto