Nell'estate delle occasioni mancate ci proveranno le Nazionali di calcio universitarie a centrare il bersaglio grosso nel corso della 30esima edizione dell'Universiade che si terrà a Napoli a partire dal 3 luglio. Però c'è da aggiungere che anche se la cerimonia di apertura sarà domani sera, in diretta tv su Rai 2, dallo stadio San Paolo di Napoli, quest'oggi inizierà l'avventura della Nazionale maschile e femminile di calcio.

Infatti questa sera alle 21:00 inizierà l'avventura degli uomini del ct Arrigoni allo stadio Arechi di Salerno contro il Messico, nella gara inaugurale del girone.

Saranno 12 le selezioni universitarie che prenderanno parte alla manifestazione per vincere il tanto ambito, che nella precedente edizione è andato al Giappone. La Nazionale italiana è sicuramente tra le squadre favorite alla vittoria finale, ma occhio anche al Brasile, all'Argentina, all'Uruguay e alla Francia, nazionali di grande blasone e cultura calcistica.

Le dichiarazioni di Arrigoni, tecnico della Nazionale italiana

Queste le parole del commissario tecnico dell'Italia maschile universitaria: "Rispettiamo tutte le nazionali che prenderanno parte alla manifestazione. Noi nel girone abbiamo Messico e Ucraina, quindi cerchiamo di iniziare bene il nostro percorso e poi vedremo fino a dove possiamo arrivare".

Poi ha continuato dicendo: "Io ho a disposizione un bel gruppo di ragazzi, che in questi giorni hanno sempre risposto bene, sia in campo che fuori. Questo è lo spirito giusto che ci vuole per affrontare questo tipo di competizioni. Visto il livello delle nazionali presenti, si preannuncia una manifestazione molto equilibrata e spettacolare dal punto di vista del gioco".

Inoltre, Gli azzurri hanno scelto il campus universitario dell'Università degli studi di Salerno come loro quartier generale, in quanto la ritengono la location che incarna al meglio lo spirito di queste Universiadi. Infine, il selezionatore azzurro ha concluso con queste parole: "C'è tantissima voglia di iniziare e fare bene.

Spesso è molto più difficile gestire l'attesa che entrare in campo al fischio d'inizio".

La Nazionale femminile universitaria di calcio esordisce contro il Giappone

Intanto, sempre nello stadio Arechi alle ore 18:00, scenderanno in campo le azzurre selezionate dal commissario tecnico Leandri. Queste ultime avranno il compito di partire con il piede giusto contro le favoritissime giapponesi. Cresce sempre di più l'attesa anche per la nazionale universitaria di calcio femminile. Infatti le ragazze proveranno a fare bene così come hanno fatto le ragazze allenate da Milena Bertolini ai Mondiali in Francia, dove sono state la grande rivelazione del torneo, arrivando a quarti di finale.

Universiadi 2019 al via con i tuffi

Nell'attesa delle due partite di calcio che si disputeranno a Salerno, le Universiadi 2019 sono iniziate alle 10:00 di questa mattina con le gare di qualificazione del trampolino da un metro nella piscina della Mostra d'Oltremare di Napoli. Questa sera alle 19:30 inizieranno anche i tornei di pallanuoto maschile e femminile, con l'Italia in vasca a Caserta contro il Giappone.

Segui la nostra pagina Facebook!